News

Fair play in acqua: diddo si scusa

Surfcorner.it – Per chi non lo conoscesse, Diddo Ciani è uno degli storici surfisti pionieri delle coste sarde. Durante una delle ultime surfate è stato protagonista di un episodio di “nervosismo” in acqua, risolto poco dopo con le scuse ai presenti sulla line up.
Diddo ha riflettuto su quell’episodio e ci ha inviato questa lettera di scuse pubbliche e sentite, che più che volentieri vi giriamo, accompagnata da una immagine di Andrea Corrias che testimonia la bellezza nel senso più puro.

“Ci pensa la vita a fare evolvere le situazioni e non c’è niente da avere paura se si è arrivati sino ad un punto.
Niente appartiene a niente quando si parla di cose attinenti alla Natura, ma è giusto rispettare i messaggi e le regole che la gente del luogo ritiene giusto. Non ho mantenuto la calma. Sono entrato in Mare agitato e prevenuto. Non ho osservato la regola principe. Ho preso un’onda ed ho droppato due surfisti. Tornando sul picco mi hanno fatto osservare il mio sgarbo. Mi sono sentito scoperto. Ho reagito nel peggiore dei modi. Non ho chiesto scusa, ma ho sottolineato che se alla prima onda ne avevo droppato due alla seconda ne avrei droppato tre. Allora è scoppiato il putiferio. Minacce di botte e intimazioni di uscire dall’acqua. Io ho continuato a spargere aria di sfida sino a che la bellezza delle onde ha calmato gli animi. Ho chiesto, dopo un po’, scusa a tutti e tutti sono stati contenti di accettarle, aggiungendo che non c’era nessun problema e che se si vuole surfare si deve rispettare le regole. E’ così ed è giusto. Una grande amarezza mi pervade da quel momento, ma ho imparato che nessuno deve niente ad altri e che tutti siamo scopritori del nostro mondo e che figli e nipoti hanno molto da insegnare a padri e nonni. Almeno nel mio caso. Chiedo scusa a tutti quelli che ho offeso e niente ti appartiene, ma lo puoi curare, amare, fare crescere e sentirlo tuo. Buone onde.”

Diddo Ciani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
17 × 28 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER