News

Report terza tappa campionato italiano skimboard surfing italia

Si e’ conclusa da poco la 3 tappa del primo Campionato Italiano di
SKIMBOARD patrocinato dal 13° Municipio, Surfing Italia e organizzato
dall’OSTIA DB SURF CLUB.
Hanno preso parte alla gara le due categorie open e junior provenienti
da tutta Italia e lo spettacolo non e’ mancato lasciando organizzatori
e pubblico a bocca aperta per le evoluzioni mai viste prima,vere e
proprie surfate pero’ con tavola skimboard.
Appuntamento ore 9.00 presso lo Stabilimento LA NUOVA PINETA per le
iscrizioni e per la preparazione delle batterie,ma gia’ dal giorno
prima erano presenti in logo gli atleti a testare lo Spot noto della DB
Surf School.
Inizio batterie ore 10.00 con un testa a testa, un max di 10 onde e
dieci minuti di tempo utile per far vedere il proprio stile e figure,
meravgliato l’head giuge Andrea Bonfili il quale non aveva mai visto
fare surf con lo Skim in questo modo.
Tutti i partecipanti intervenuti al Contest hanno potuto
usufruire di una doccia calda,uno spogliatoio atrezzato e confortevole,
del rimessaggio per le tavole e la propria atttrezzatura, dello staff
del Club e Rimessaggio.
Liguria ,Sardegna,Toscana ,Lazio ,Emilia ,le regioni interessate alla
crescita e promozione di questo sport e non si poteva deludere chi
vuole che questo tipo di sport vada avanti confermando gia’ da adesso
dopo la richiesta degli stessi atleti la tappa per il prossimo anno.
Nomi noti come Piaggio vincitore del Contest ,A.Cadeddu,Usai,ecc hanno
dato il meglio per offrire un vero spettacolo stessa cosa nei Junior
che si sono dati battaglia Melini,Piaggio,Profili,Piccolini,ecc
combattendo tra risacche e wipe out con figure di alto livello e
spettacolare per questo sono stai premiati i migliori tre di ogni
Categoria con trofei offerti dal DB Surf Shop e gudget della Billabong.
Per la valutazione dei punteggi si e’ adottato il modello
internazionale sul quale ogni manovra ha il suo voto e se non viene ben
chiusa viene automaticamente dimezzato il punteggio dell’onda e la cosa
che e’ piaciuta di piu’ agli organizzatori e’ la sportivita’ che
specialmente negli open c’e’ stata ogni volta alla fine di una hit con
una stretta di mano.
Il tutto contornato dalla musica del DJ Marco Romano che si offre
sempre disponibile e presente a tutti gli eventi.
Si ringrazia per la riuscita dell’evento: il Comune di Roma e il 13°
Municipio,lo Stabilimento La Nuova Pineta, Billabong, l’Ostia DB Surf
Club,Malasia Airlines,Surfride Fondation,Red Bull,Bic Sport,Barbara
Kartz per i suoi scatti, Aldo, Bebbo,Nicola,Ugo,Marco,Andrea Bonfili,
Tony DB,Jacopo,Gianni dell’Associazione Rivela,AICS,Surfing Italia,e
tutti quelli intervenuti alla manifestazione.
Prossimo appuntamento FINALE CAMPIONATO ITALIANO JUNIORES “IST” presso stabilimento Nuova Pineta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
24 ⁄ 12 =


INSTAGRAM @SURFCORNER #SURFCORNER