SPARTACO

Info tecniche, consigli, principianti, esperti, trim, tricks, surfboards ...insomma pillole di saggezza per migliorare il tuo surf.

Re: SPARTACO

Messaggioda miguelsurf » mar feb 16, 2021 10:14 pm

Minue io non mi aspetterei questa cosa cosi' miracolosa sulla tavola da Spartaco.
Che, poi, siete sicuri che non stia leggendo sto topic????

Fai tesoro dei suoi consigli su come surfarla piuttosto.

Se mi dici quanto sei alto e quanto pesi, te le pronostico io le misure che ti dara' spartaco... poi vediamo di quanto ho sbagliato :wink:
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: SPARTACO

Messaggioda Minue » mar feb 16, 2021 11:03 pm

miguelsurf ha scritto:Minue io non mi aspetterei questa cosa cosi' miracolosa sulla tavola da Spartaco.
Che, poi, siete sicuri che non stia leggendo sto topic????

Fai tesoro dei suoi consigli su come surfarla piuttosto.

Se mi dici quanto sei alto e quanto pesi, te le pronostico io le misure che ti dara' spartaco... poi vediamo di quanto ho sbagliato :wink:


bhe anche se lo leggesse, puo sempre essere costruttivo per lui, cmq, sono 1,80 x 60 kg, na stampella...
Minue
 
Messaggi: 133
Iscritto il: mar ago 22, 2017 2:12 pm

Re: SPARTACO

Messaggioda miguelsurf » mer feb 17, 2021 8:38 pm

Minue ti ho mandato in MP le misure che ti darà secondo me.
Poi facci sapere!!
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: SPARTACO

Messaggioda miguelsurf » mer feb 17, 2021 9:39 pm

Tornando alla remata, trovo sbagliato l'accostamento del surf paddling alla bracciata stile libero. Nello stile libero hai la testa sott'acqua e i muscoli della schiena allungati, mentre nella remata la schiena è contratta per farti stare con la testa alta... tutto il contrario proprio!
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: SPARTACO

Messaggioda mako » gio feb 18, 2021 10:54 am

condivido mighuel e lo dicevo qualche post fa... la remata a stile non c'entra nulla, la spalla qui ruota su un perno piuù o meno verticalmente, nel surf invece fa un 180 laterale e il resto in verticale, assomiglia di più alla remata di quelle paperette a molla che si aevano da bambino, le carichi e poi iniziano a girare le alette, ahahahhahahaha

non c'è nulla che gli assomigli e onestamente quando si va troppo sul dettaglio, le mani aperte,le dita piegate, bla bla bla, a me sembrauno un filo eccessive, o per lo meno per il mio livello di surf sono decisamente ecessive, come qualcuno ho scritto sopra molto ma molto più importante il timing dell'onda e capire quando inizia a spingere e perchè certe ti lasciano indietro, e dove stare in line up e come prendere i riferimente per non essere fuori posizione, la remata fondamentalmente è come la corsa nel bob a quattro, non è quello che è divertente, è la discesa che fa godere, per dire che la parte fondamentale è stare in piedi sulla tavola, remare è accessorio, troppe pippe sulla remata e ci si perde il surf
mako
 
Messaggi: 105
Iscritto il: mer gen 13, 2021 3:16 pm

Re: SPARTACO

Messaggioda Fleur » gio feb 18, 2021 11:20 am

[quote="mako"]la remata fondamentalmente è come la corsa nel bob a quattro/quote]
sei un fottuto genio!
si insomma devi sapere come si corre ma lo sport è un altro!
secondo me sono tutte cose alle quali solo un beginner già iniziato puo' appigliarsi (tanto per capirsi quello che sta muovendo i primi passi, ha già provato e si trova nella classica situazione di stallo tra il surfare e fare la paparella e cerca rifugio e conforto negli insegnamenti del guru) e forse il nostro amico si rivolge proprio a loro.
e' ovvio che un intermedio (me compreso) se fa un corso di surf vuole un istruttore che lo filma per poi analizzare gli errori a terra e cercare di correggerli, la tecnica di remata e la posizione dovrebbero essere già ampiamente acquisite.
Fleur
 
Messaggi: 5475
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: SPARTACO

Messaggioda Surftauro » gio feb 18, 2021 12:13 pm

Credo che fiore abbia centrato il punto e su questo posso dire la mia breve esperienza da principiante. Quando ho comprato la olaian sono entrato in acqua piattissima per remare e non riuscivo a mantenere l'equilibrio, mi cappottavo, allora per riuscire a mantenerlo allargavo le gambe, il risultato è stato che mi sono abituato così e mi sono portato dietro questo errore per mesi, fino a che uno in line up non mi ha corretto ed ho capito che con le gambe allargate si alza il tail e si abbassa la punta con rischio ingavonamento inoltre l'onda appunto non trovando nulla nel tail non spinge ed ecco che prendevo poche onde, questo errore se avessi avuto un istruttore capace me lo avrebbe corretto subito ed avrei risparmiato mesi. Chissà quante altre cappellate faccio e non mi rendo conto, ma questo è un lavoro che dovrebbe fare unistruttore che insegna la tecnica giusta... Giusta non segreti che probabilmente non esistono
Surftauro
 
Messaggi: 331
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: SPARTACO

Messaggioda Fleur » gio feb 18, 2021 12:24 pm

per dover di cronaca, mi sento di dire che tuttavia il lavoro di Spartaco che è un professionista in questo, rivolto a un principiante non sia opinabile e senza ombra di dubbio puo aiutare nella fase di apprendimento.
Fleur
 
Messaggi: 5475
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: SPARTACO

Messaggioda mako » gio feb 18, 2021 12:58 pm

grazie Fiore per il fottuto genio, mi piace usare le metafore, per me spesso spiegano meglio di cento parole e discorsi.

su spartaco condivido, è un professionista con una grandissima passione non più ragazzino che diffonde la cultura e la disciplina del surf, un approccio quasi da arte marziale, mi piace, il surf non è uno sport, non è una disciplina, non è uno stile di vita ma è tutte queste cose insieme, poi in ognuno è predominante un approccio o l'altro ma sicuramente per nessuno è solo una delle tre cose

per caso c'è qualche posto libero tra i guru?!? dopo queste perle direi di potermici iscriivere di diritto

AHAHAHAHAHAHAHHA
mako
 
Messaggi: 105
Iscritto il: mer gen 13, 2021 3:16 pm

Re: SPARTACO

Messaggioda Inghi » ven apr 30, 2021 9:42 pm

Lo spartaco e le sue mirabolanti tavole e imprese lo conosciamo dai primi anni 2000..

accelerazioni molecolari, ha detto Fleur, e aggiungerei "riferimenti ottici"....capisc a mme
"Fottuta scimmia, è sempre in agguato!"


https://www.facebook.com/inghi
https://picasaweb.google.com/106910344584447488658
Avatar utente
Inghi
 
Messaggi: 5810
Iscritto il: dom nov 21, 2004 10:30 pm
Località: Sanremo, la città  dei sorrisi e dei cazzoni

Precedente

Torna a Tecnica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti