Esperienze messicane.

Che tu sia in partenza o in arrivo dall'ultimo surf trip utilizza questo forum per chiedere consigli o condividere le tue esperienze di viaggio.

Esperienze messicane.

Messaggioda GIAMPI » lun feb 12, 2018 12:33 pm

Qualcuno di voi ha viaggiato in Messico? Contatti con la polizia locale più o meno spiacevoli?
GIAMPI
 
Messaggi: 2538
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda captainkook » mar feb 13, 2018 8:41 am

Surfano anche i poliziotti in messico? :-)

Mai stato in Messico ma un minimo di esperienza ce l'ho.
Come turista, in paesi un po cosi, hai due zone in cui decidere di stare: quella safe e quella relativamente safe.
La prima e' limitata. La riconosci perche' quasi non ti sembra di essere in un altro paese: turisti ovunque, negozi che vendono la stessa roba a tutti, magari un insegna del mcdonald ad aggiungere serenita'. Ti giri e senti voci familiari, italiani ovunque, australiani in canotta e ciabatte, venditori ambulanti. Li sei al sicuro. Non e' interesse di nessuno che a te succeda qualcosa: vogliono che tu spenda i tuoi soldi e fregarti su quello. La polizia sta li per far si che questo avvenga e i soldi li prendono dai venditori e da tutti quelli che li fanno in quella zona.

La seconda zona , quella relativamente safe, e' quella spostata un po piu' in la, quando decidi di andare un po alla ventura e uscire dalla zona iniziale: il ristorante con i local, solo local, la spiaggia piu' lontana, le viette veramente caratterstiche dove non ci sono negozi di cartoline, un po piu in la rispetto a prima. Ecco, li, sei fuori dallo standard del turismo e diventi una preda piu' facilmente. Ti faccio un esempio: ho lavorato in Jamaica da giovane, a Kingston. Kingston non e' proprio il paradiso del turismo ma ha le sue zone centrali dove sei safe, piu o meno, visto che all'epoca si sparavano per strada. Io guidavo dall'hotel fino al lavoro ogni giorno e pensa che l'azienda ha accettato e rimborsato nelle mie note spese tutti i soldi che ho dovuto dare alla polizia locale. Viso da turista, macchina affittata, mi seguivano un po, e appena eravamo in una zona meno trafficata, lampeggiante e via. Noi aiutiamo te, tu aiuta noi. Mi ero abituato a tenere 20 dollari nel portafoglio e basta. Quelli gli davo e amen cosi. Un altra volta decido intelligentemente di andare a ocho rio nel weekend, in macchina. Avro' dato 100 dollari all'andata e 100 al ritorno tante le volte che mi hanno fermato. Velate minacce, ovviamente cercano di mettere paura che sanno non vuoi ritrovarti al commisariato con mezzo kilo di erba che qualcuno ti ha messo nella macchina.
In messico non so, ma male che va, se non fai troppo il coione e te le vai davvero a cercare, finisci a pagare qualche soldo.

Ce ne e' una terza, quella unsafe. Ma di solito non decidi di starci, ci finisci e sono cazzi. Non mi sembri il tipo pero'.

Forse non c'entrava un cazzo con la tua richiesta ma questo e' quello che posso dirti.
Here for the fucks, because usually zero are given.
captainkook
 
Messaggi: 345
Iscritto il: mer apr 01, 2015 6:04 am

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda AnziaNO » mar feb 13, 2018 11:18 am

condivido con la descrizione del capitano...
messico zero esperienze, ho qualche amico che vive la e mi dice che per i turisti, NEI POSTI DEI TURISTI, non ce praticamente nessun problema, detto questo il polizziotto o finto polizziotto lo puoi mettere in conto. e senza dubbio se succede meglio allungare il grano che fare altro.

ricordo una volta che per entrare a panama lo sbirro con il mio passaporto in mano mi disse
italiano?
si italiano...
canta ...
e io: come canta
puta mierda canta!

ho cantato nord sud ovest est...

mi ha lasciato passare
AnziaNO
 
Messaggi: 974
Iscritto il: gio mar 17, 2016 12:07 pm

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda Fleur » mar feb 13, 2018 1:18 pm

AnziaNO ha scritto:
ho cantato nord sud ovest est...

mi ha lasciato passare

ah ah ah ah aha ha
Fleur
 
Messaggi: 5127
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda GIAMPI » mar feb 13, 2018 8:02 pm

Potevi cantargli "O sole mio"!
Vabbè, sono tasse di soggiorno volanti, certo che se tutti i giorni, andata e ritorno, ti levano 20$ per andare a surfer e.......
GIAMPI
 
Messaggi: 2538
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda shane the GNAR » mar feb 13, 2018 10:38 pm

a me piacerebbe molto fare un viaggio col surf in messico, purtroppo non conosco nessuno che possa darmi qualche dritta a riguardo. Mi sembra anche un viaggio un po' pericoloso e sbattimentoso da fare da solo e con la tavola sottobraccio.
Ho conosciuto qualcuno che è stato nella baja e me ne aveva parlato gran bene, però non era andato lì per il surf. Non mi hanno mai accennato a problemi con la polizia, anche se non escludo ne possano aver avuti. Sicuramente il poliziotto messicano non è famoso nel mondo per la sua integrità.
Posso chiederti il perché di questa domanda?
Avatar utente
shane the GNAR
 
Messaggi: 142
Iscritto il: mar mar 25, 2014 12:47 pm

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda GIAMPI » mer feb 14, 2018 11:52 am

Pensavo appunto ad un viaggetto da quelle parti, per l'esattezza a Salatida. Parlandone con un mio buon conoscente, mi ha raccontato alcune sue vicissitudini con i poliziotti messicani. Lui non è uno scavezzacollo e viaggiava con moglie e figlia ed è un'affermato professionista di una certa età, forse l'unico problema è che è biondo con occhi azzurri e viene scambiato regolarmente per statunitense. Insomma ogni giorno doveva pagare la gabella al poliziotto di turno, appostato sulla strada che dall'albergo conduceva allo spot. Una volta che si è opposto alla gabella ha passato circa 4 ore in una cella del posto di polizia, poco simpatico no?
Un periodo che ho vissuto a San Diego, fine anni '80, ho fatto un paio di capatine in Messico, gite giornaliere, con un amico cali, mai successo nulla, ma il mio amico sembrava la versione atletica del sergente Garcia di Zorro e parlava un fluido spagnolo, l'avranno scambiato per Mex.
GIAMPI
 
Messaggi: 2538
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda shane the GNAR » mer feb 14, 2018 7:17 pm

ahahahahah il sergente Garcia m'ha spezzato!
Comunque davvero una brutta esperienza. Io fortunatamente sono parecchio scuro, di solito mi scambiano o per spagnolo o per portoghese; addirittura in marocco i local si ostinavano a parlarmi in berbero, per cui spero di non avere mai quel genere di problemi. effettivamente in certi luoghi è un bel vantaggio non sembrare un turista.
Intanto do un' occhiata a Salatida.
Avatar utente
shane the GNAR
 
Messaggi: 142
Iscritto il: mar mar 25, 2014 12:47 pm

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda GIAMPI » gio feb 15, 2018 1:52 pm

Saladita... ho sbagliato a scrivere.
Se per questo anche a me mi scambiano per iberico o per magrebbino, addirittura una volta verso settembre, aspettavo che alzasse la termica per uscire col catamarano e siccome indossavo un costumino che avevo comprato in Gabon ed ero scuro da tutta un'estate passata in barca, venni appellato da Vu comprà, al tempo vero marocchino, in arabo e ci rimase pure male quando gli dissi:"So' romano!" e lui incredulo:"Veramende?"
In Portogallo sono sempre scambiato per local.
Comunque a Saladita c'è un point che è le sette bellezze onda lunga e regolare fatta apposta per il long.
GIAMPI
 
Messaggi: 2538
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda Sensei » ven feb 16, 2018 3:15 pm

Se vai zona Puerto Vallarta/Punta Mita nessun problema e belle onde da long.

Poi come dice il capitano...preparati dollari tagli piccoli da sborsare.

Io in 3 anni che viaggio per il sud-america l'unico paese dove ancora sono "incorruttibili" é proprio il Cile...per il resto ho sganciato "proprinas" praticamente ovunque (Bolivia, Uruguay, Paaguay, Brasile, Colombia e Peru)...sono degli zozzoni e basta
Sensei
 
Messaggi: 504
Iscritto il: mar lug 31, 2012 5:54 pm

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda captainkook » dom feb 18, 2018 4:15 pm

Here for the fucks, because usually zero are given.
captainkook
 
Messaggi: 345
Iscritto il: mer apr 01, 2015 6:04 am

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda GIAMPI » dom feb 18, 2018 7:28 pm

Capità! Non è che sei invidioso che vorrei andare in Messico e sadicamente cerchi di istillarmi il cagotto di memoria lombarda?
No perchè se così fosse potremo andare insieme e mi farebbe piacere, appuntamento ad Acapulco.
Messico e nuvole....Messico e nuvole che voglia di piangere hoooooooo! Il sole dell'Americaaaaaaaa......che voglia di piangere hoooooo...!!!
Comunque siccome per certe cose sono fumino e proprio una di queste è quando applicano le gabelle, un abile contrattatore mi farebbe comodo.
GIAMPI
 
Messaggi: 2538
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda captainkook » lun feb 19, 2018 11:17 am

Nah figurati Giampi, se uno va in vacanza ci deve andare sereno. Leggevo casualmente quell'articolo e l'ho postato. Ora non so cosa sia successo alle persone in questione ma a meno di sfighe colossali, se e' successo qualcosa di drammatico, rientrano nelle categoria del mio post iniziale:

"In messico non so, ma male che va, se non fai troppo il coione e te le vai davvero a cercare, finisci a pagare qualche soldo.

Ce ne e' una terza, quella unsafe. Ma di solito non decidi di starci, ci finisci e sono cazzi. Non mi sembri il tipo pero'."

Sperando che non sia cosi, ma ammettiamo che a questi sia successo qualcosa di grave, mi viene da pensare a chi fa comodo un turista morto? A nessuno, tanto meno ai poliziotti che cercano soldi. Se si arriva a quello la situazione non e' stata gestita.
Here for the fucks, because usually zero are given.
captainkook
 
Messaggi: 345
Iscritto il: mer apr 01, 2015 6:04 am

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda GIAMPI » lun feb 19, 2018 11:34 am

La mamma degli stronzi è sempre incinta!
Vabbe', userò il classico metodo contenitore patente a libretto e $5 insieme al documento.
Sarà la gabella giusta e bastante?
GIAMPI
 
Messaggi: 2538
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Esperienze messicane.

Messaggioda GIAMPI » lun feb 19, 2018 11:37 am

Dimenticavo: per situazione pericolosa intendi che ti vai a comprare un Kg di Messico e nuvole?
GIAMPI
 
Messaggi: 2538
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Prossimo

Torna a Trippps

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti