Problemi stabilità tavola

Info tecniche, consigli, principianti, esperti, trim, tricks, surfboards ...insomma pillole di saggezza per migliorare il tuo surf.

Problemi stabilità tavola

Messaggioda Simon88 » lun gen 01, 2018 9:56 pm

Ciao a tutti e buon anno ragazzi,

Mi trovo alla Canarie precisamente a lanzarote e sto surfando da 4 giorni di fila a famara e a Jameos de Agua.
Uso una softboard victory da 8 piedi e mi ci trovo bene più di altre soft che ho provato così ho preso quella è me la sono tenuta in auto.
L’oceano in questi giorni era abbastanza buono un paio poi con pochissimo Vento off shore, altezza media onde da 1.2 a 2 m circa
Mi sono preso un giorno un maestro per farmi vedere bene e mi ha detto che ho un buonissimo take off ma che la posizione sulla tavola va migliorata.
Fatto sta che alle volte mi sembra di essere troppo avanti con il piede, alle volte troppo indietro.
Faccio dei bei pezzi in piedi e quando va bene giro anche seguendo l’onda ma è come se la tavola ad un certo punto sia rallentata mentre vedo altri andare...
Mi chiedo c’è qualche trucco per memorizzare la corretta posizione sulla tavola e una tavola da 8 piedi è troppp leggera X me ?
Mi trovo bene ma sono 185 cm per un 90 kg circa forse qualcosa meno.
Avete qualche consiglio?

Grazie mille
Simone
Simon88
 
Messaggi: 111
Iscritto il: lun set 18, 2017 11:02 pm

Re: Problemi stabilità tavola

Messaggioda GIAMPI » mer gen 03, 2018 12:41 pm

Forse rallenti perché stai surfando una sezione più moscia, cerca di rimanere sempre dove l'onda è più ripida.
Comunque una tavola di 8', già richiede degli aggiustamenti di posizione su di essa, specialmente un soft bello volumato, quindi dovresti cercare di spostarti avanti e indietro sulla tavola quando la tavola e l'onda lo richiedono.
Ginocchia sempre flesse e con la tua altezza, già basterebbe spostare in avanti il piede verso il nose, divaricando di più le gambe, per accelerare un po', ma dipende dalla sezione dell'onda, anche piegarsi ancora di più sulle ginocchia.
Comunque col tempo, tutto questo ti verrà naturale.
Puoi sempre cercare dei riferimenti visivi sulla tavola per memorizzare meglio la posizione.
GIAMPI
 
Messaggi: 2973
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Problemi stabilità tavola

Messaggioda Simon88 » gio gen 04, 2018 1:47 am

GIAMPI ha scritto:Forse rallenti perché stai surfando una sezione più moscia, cerca di rimanere sempre dove l'onda è più ripida.
Comunque una tavola di 8', già richiede degli aggiustamenti di posizione su di essa, specialmente un soft bello volumato, quindi dovresti cercare di spostarti avanti e indietro sulla tavola quando la tavola e l'onda lo richiedono.
Ginocchia sempre flesse e con la tua altezza, già basterebbe spostare in avanti il piede verso il nose, divaricando di più le gambe, per accelerare un po', ma dipende dalla sezione dell'onda, anche piegarsi ancora di più sulle ginocchia.
Comunque col tempo, tutto questo ti verrà naturale.
Puoi sempre cercare dei riferimenti visivi sulla tavola per memorizzare meglio la posizione.


Grazie per la risposta,
Immagino che siano cose che con il tempo verranno naturali volevo solo cercare di accelerare...
Se eseguissi take off su tavola a cercando di alzarmi automaticamente il più bilanciato possibile?
Simon88
 
Messaggi: 111
Iscritto il: lun set 18, 2017 11:02 pm

Re: Problemi stabilità tavola

Messaggioda Fleur » gio gen 04, 2018 10:58 am

Simon88 ha scritto:
GIAMPI ha scritto:Forse rallenti perché stai surfando una sezione più moscia, cerca di rimanere sempre dove l'onda è più ripida.
Comunque una tavola di 8', già richiede degli aggiustamenti di posizione su di essa, specialmente un soft bello volumato, quindi dovresti cercare di spostarti avanti e indietro sulla tavola quando la tavola e l'onda lo richiedono.
Ginocchia sempre flesse e con la tua altezza, già basterebbe spostare in avanti il piede verso il nose, divaricando di più le gambe, per accelerare un po', ma dipende dalla sezione dell'onda, anche piegarsi ancora di più sulle ginocchia.
Comunque col tempo, tutto questo ti verrà naturale.
Puoi sempre cercare dei riferimenti visivi sulla tavola per memorizzare meglio la posizione.


Grazie per la risposta,
Immagino che siano cose che con il tempo verranno naturali volevo solo cercare di accelerare...
Se eseguissi take off su tavola a cercando di alzarmi automaticamente il più bilanciato possibile?

perchè in genere cerchi di alzarti sbilanciato?
Fleur
 
Messaggi: 5503
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Problemi stabilità tavola

Messaggioda GIAMPI » gio gen 04, 2018 12:00 pm

Be'....direi che sia fondamentale alzarsi bilanciato, suppongo che anche tu te ne sia accorto! O no?
Se tu avessi problemi in tal senso, puoi sempre esercitarti a terra, sistemi la tavola sulla sabbia in maniera che le pinne non si rovinino. Poi ti sdrai su di essa come se dovessi remare, quindi dai 3 4 bracciate, per finta, punti le mani e ti alzi in piedi, cercando di trovarti nella posizione migliore, puoi fare degli aggiustamenti, nel caso non lo fosse. Ripetere sino a che non diventi automatico trovarsi nella giusta posizione, lo puoi fare anche a casa al posto delle flessioni mattutine.
GIAMPI
 
Messaggi: 2973
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Problemi stabilità tavola

Messaggioda Simon88 » ven gen 05, 2018 2:09 am

Fleur ha scritto:
Simon88 ha scritto:
GIAMPI ha scritto:Forse rallenti perché stai surfando una sezione più moscia, cerca di rimanere sempre dove l'onda è più ripida.
Comunque una tavola di 8', già richiede degli aggiustamenti di posizione su di essa, specialmente un soft bello volumato, quindi dovresti cercare di spostarti avanti e indietro sulla tavola quando la tavola e l'onda lo richiedono.
Ginocchia sempre flesse e con la tua altezza, già basterebbe spostare in avanti il piede verso il nose, divaricando di più le gambe, per accelerare un po', ma dipende dalla sezione dell'onda, anche piegarsi ancora di più sulle ginocchia.
Comunque col tempo, tutto questo ti verrà naturale.
Puoi sempre cercare dei riferimenti visivi sulla tavola per memorizzare meglio la posizione.


Grazie per la risposta,
Immagino che siano cose che con il tempo verranno naturali volevo solo cercare di accelerare...
Se eseguissi take off su tavola a cercando di alzarmi automaticamente il più bilanciato possibile?

perchè in genere cerchi di alzarti sbilanciato?


No vabbè Ovvio che cerco di alzarmi bilanciato il più possibile però molto spesso non lo sono perfettamente; e sento che la tavola non è stabile ma sono io che non sono nella posizione idonea
Simon88
 
Messaggi: 111
Iscritto il: lun set 18, 2017 11:02 pm

Re: Problemi stabilità tavola

Messaggioda Simon88 » ven gen 05, 2018 2:11 am

GIAMPI ha scritto:Be'....direi che sia fondamentale alzarsi bilanciato, suppongo che anche tu te ne sia accorto! O no?
Se tu avessi problemi in tal senso, puoi sempre esercitarti a terra, sistemi la tavola sulla sabbia in maniera che le pinne non si rovinino. Poi ti sdrai su di essa come se dovessi remare, quindi dai 3 4 bracciate, per finta, punti le mani e ti alzi in piedi, cercando di trovarti nella posizione migliore, puoi fare degli aggiustamenti, nel caso non lo fosse. Ripetere sino a che non diventi automatico trovarsi nella giusta posizione, lo puoi fare anche a casa al posto delle flessioni mattutine.


Assolutamente è una delle cose più fondamentali!
D’accordo mi eserciterò così finché non viene davvero automatico ....

Grazie
Simon88
 
Messaggi: 111
Iscritto il: lun set 18, 2017 11:02 pm

Re: Problemi stabilità tavola

Messaggioda uberalle » lun mar 12, 2018 5:19 pm

sono d'accordo prova la mattina mettendo un tappetino al posto della tavola.
Ricorda lo sguardo , guarda sempre avanti (mai sotto) e tieni le mani vicino al busto (non tenerle troppo avanti), a me da più stabilità così.
Anche le spalle, ricorda di stare frontale per avere più bilanciamento nel takeoff
Cmq i miei sono consigli da principiante :supergrin:
uberalle
 
Messaggi: 15
Iscritto il: mer giu 24, 2015 12:46 pm

Re: Problemi stabilità tavola

Messaggioda Inghi » mar mar 20, 2018 4:33 pm

le spalle frontali non direi
"Fottuta scimmia, è sempre in agguato!"


https://www.facebook.com/inghi
https://picasaweb.google.com/106910344584447488658
Avatar utente
Inghi
 
Messaggi: 5810
Iscritto il: dom nov 21, 2004 10:30 pm
Località: Sanremo, la città  dei sorrisi e dei cazzoni

Re: Problemi stabilità tavola

Messaggioda GIAMPI » mer mar 21, 2018 11:49 am

Be' in effetti la partenza del movimento per alzarsi in piedi, è con le spalle perpendicolari al moto di direzione, ma già subito dopo devi metterti nella posizione idonea a condurre la tavola, insomma le spalle cominciano a girare da quando hai sistemato il piede davanti, ma è un movimento così fluido e continuo che dargli degli step di avanzamento non è facile per rendere l'idea.
Secondo me guardare dei rallety dell'azione può aiutare molto.
GIAMPI
 
Messaggi: 2973
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma


Torna a Tecnica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti