Cucire muta, nylon o filo da cucito?

Info tecniche, consigli, principianti, esperti, trim, tricks, surfboards ...insomma pillole di saggezza per migliorare il tuo surf.

Re: Cucire muta, nylon o filo da cucito?

Messaggioda GIAMPI » mer ott 25, 2017 3:18 pm

Quale immagine aulica!!!
In effetti le colle neopreniche non hanno un bell'aspetto, sia prima che dopo seccate.
GIAMPI
 
Messaggi: 2973
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Cucire muta, nylon o filo da cucito?

Messaggioda Fleur » mer dic 13, 2017 7:17 pm

AlbyCirino ha scritto:Ciao a tutti, sono nuovo qui. La vera appassionata di surf è la mia ragazza, lei sì che è un'appassionata da anni. Ora mi sto cercando un po' di roba su internet così non sfiguro più...
Qualche mese fa, quando faceva ancora caldo, siamo andati a Ostia (siamo di Velletri), lei si era portata la tuta e la tavola, e per un po' è sparita fra i flutti. Cioè non è che è sparita davvero, la vedevo sempre, però a un certo punto ho pensato: ma porca miseria, devo imparare il surf anch'io. E se questa, mentre io me ne sto qui in spiaggia a mangiarmi un'anguria, incontra un bel surfista e ci scappa una pomiciata? Giuro che per l'anno prossimo avrò cominciato i primi passi per imparare a surfare anch'io :surf:
Scusate la tirata, volevo solo raccontarmi un po'...
A proposito della mia ragazza, ora si è messa in testa di fare sto portale di cucito: è proprio una tipa sportiva. E' da sette-otto mesi che stiamo insieme ormai, ma mi dà una pista anche nell'imprenditorialità.
Se volete dategli un'occhiata, magari trovate qualcosa di interessante per cucirvi la muta... presto comincerò anch'io...

ma impiccati!
Fleur
 
Messaggi: 5503
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Cucire muta, nylon o filo da cucito?

Messaggioda GIAMPI » gio dic 14, 2017 1:00 pm

Ma che sitino carino, ma come è coccolino sto velletranello!!!!
Mi sa che prima di scrivere questo post, sei passato in cantina e te sei sgargarozzato 'npar de bicchieri de Velletri, de quello bono!
Ma ti pare a te che possa interessare l'ambito surfistico la macchina da cucire per uso Hobbystyco?
Mica siamo nel dopo guerra che col cappotto smesso dal capo famiglia ci si faceva il cappotto per il figlio piccolo!
Hai visto mai che uno si compra una macchina per cucirsi una muta, come se l'offerta dei marchi internazionali non fosse sufficiente. Se non avessi capito, si tratta di piccoli strappi o tagli. Ergo: nun c'è ne po' fregà de meno!
Comunque io starei attento, è noto a tutto il mondo che i surfers sono i migliori nell'arte del fregare le donne altrui, non l'accompagnerai sempre la tua surfer/fidanzata a surfare? Che figura ci farebbe la poverina?
Dal picco, i noti carpitori di fidanzate altrui, direbbero:"Ecco la velletrana...colla palla al piede!"
Quindi ti pregherei di staccarti dalle nostre, le quali sono già abbastanza provate senza il tuo ulteriore carico.
GIAMPI
 
Messaggi: 2973
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Cucire muta, nylon o filo da cucito?

Messaggioda fabrizioR » gio dic 14, 2017 2:30 pm

GIAMPI ha scritto:Quindi ti pregherei di staccarti dalle nostre, le quali sono già abbastanza provate senza il tuo ulteriore carico.


ahahahhaah...meglio del vecchio vaffanculo di benvenuto.... :lol: :lol: :lol:
fabrizioR
 
Messaggi: 272
Iscritto il: mar feb 21, 2017 10:17 am

Re: Cucire muta, nylon o filo da cucito?

Messaggioda bombolo » gio dic 14, 2017 2:32 pm

Ma porca vacca, ma come si fa. Che degrado
bombolo
 
Messaggi: 1266
Iscritto il: mer mar 20, 2013 10:44 am

Re: Cucire muta, nylon o filo da cucito?

Messaggioda GIAMPI » gio dic 14, 2017 4:16 pm

Allora... se il velletranello è schietto riappare e come al solito saremo pronti a cedere tutta la nostra magnifica conoscenza surfistica, con buona grazia, anche a lui. Altrimenti è l'ennesimo "coccio etrusco" spacciato per vero.
Ma volete mettere il piacere che mi ha dato scrivere quelle poche e caustiche righe....quasi quasi lo ringrazio un'altra volta!!!
GIAMPI
 
Messaggi: 2973
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Cucire muta, nylon o filo da cucito?

Messaggioda Inghi » sab dic 16, 2017 10:07 pm

'mmazza vi siete avvelenati tutti...
"Fottuta scimmia, è sempre in agguato!"


https://www.facebook.com/inghi
https://picasaweb.google.com/106910344584447488658
Avatar utente
Inghi
 
Messaggi: 5810
Iscritto il: dom nov 21, 2004 10:30 pm
Località: Sanremo, la città  dei sorrisi e dei cazzoni

Re: Cucire muta, nylon o filo da cucito?

Messaggioda GIAMPI » lun dic 18, 2017 12:14 pm

Avvelenati proprio no, ma visto che questo è un forum si di tecnica ma anche d'opinioni, da bravo socio mi sono sentito in dovere/diritto di ribattere e dire la mia.
Per me sarebbe un vero piacere scambiare ancora opinioni coll'amico colligiano (abitante dei colli Albani).
Un'appunto romanesco per Inghi: 'mazza è abbreviativo di ammazza o ammazza oh, si scrive con una sola m, un rafforzativo che viene usato per dare più enfasi alla frase e porto un'esempio in altro dialetto:"Belin Giampi quanto sei puntiglioso!"
GIAMPI
 
Messaggi: 2973
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Cucire muta, nylon o filo da cucito?

Messaggioda Inghi » sab dic 23, 2017 9:50 pm

ahahhahhah, m'è scappata una m!
"Fottuta scimmia, è sempre in agguato!"


https://www.facebook.com/inghi
https://picasaweb.google.com/106910344584447488658
Avatar utente
Inghi
 
Messaggi: 5810
Iscritto il: dom nov 21, 2004 10:30 pm
Località: Sanremo, la città  dei sorrisi e dei cazzoni

Precedente

Torna a Tecnica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti