Eskimo roll

Info tecniche, consigli, principianti, esperti, trim, tricks, surfboards ...insomma pillole di saggezza per migliorare il tuo surf.

Re: Eskimo roll

Messaggioda Surftauro » ven gen 08, 2021 2:05 pm

Addirittura una corrente di ritorno ti rompe le dita? Ma forse ho capito male, penso che se afferri il leash quando ti spazza via l'onda ok può romperti un dito ma una corrente di ritorno addirittura?
Surftauro
 
Messaggi: 331
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda miguelsurf » ven gen 08, 2021 3:05 pm

Taurus non hai capito niente :lol:
Non e' la corrente di ritorno che ti rompe le dita.
Quel rischio lo corri se, per passare una breaking wave, molli la tavola tenendola per il leash.

In questo forum hanno i tuoi stessi problemi per raggiungere la lineup, e vedi che tutti sconsigliano il turtle roll:
https://www.swellinfo.com/forum/threads ... ves.31177/

Se qualcuno del forum e' un abile esecutore di turle roll e le usa spesso e con successo, con onde impegnative, ascolteremmo volentieri la sua esperienza.
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda Surftauro » ven gen 08, 2021 4:19 pm

Aaa e infatti :supergrin: so duro di comprendonio
Surftauro
 
Messaggi: 331
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda GIAMPI » sab gen 09, 2021 7:38 pm

miguelsurf ha scritto:Mah, veramente, senza polemica, io in vita mia non ho mai visto nessuno dal vivo passare in maniera efficace e ripetuta onde impegnative con turtle roll :lol: !!! Né in Italia né all'estero.
Anche i video che trovi su YouTube sono tutti con onde minuscole o piatto, non onda che spazza via.

Quando ho visto dal vivo longboarder forti, anche con onde grossette, arrivano sempre in lineup remando tranquilli, sfruttando canali ecc... Sembrano magici. D'altronde se ci arrivano anche i sup, una alternativa migliore al turtle ci sarà pure :confused:

Ovvio che due turtle, massimo tre quando esci e già alla terza si è sbagliata la scelta del momento, chiaramente la scelta della "rotta" verso la line up è fondamentale, come pure studiare lo spot prima di entrare, in maniera che sia ben chiaro il percorso da seguire.
Come nella duck, anche nella turtle è fondamentale la perfetta esecuzione, come tempi rispetto all'onda in arrivo e come posizionamento delle mani sui rails. Suppongo che anche tu Michelazzo abbia capito queste cosucce. La forma stessa del rocker, più è tirato il long e più è curvo, vedi performer, scelta condizionata dalla dimensione e ripidità delle onde, inutile quindi uscire con un rocker piatto tipo NR classico con onde sopra i 3' ripide e che frangono rapidamente, sarebbe anche difficoltosa la partenza. Per quanto riguarda i sup, quelli bravi, affrontano stando in piedi,le onde che incontrano uscendo, sistema mutuato dal long, ma va da se che anche loro devono scegliere un percorso confacente, anche se hanno sup tiratissimi tipo sotto agli 8'.
Come dicevo precedentemente ogni tipo d'onda vuole la sua tavola e viceversa.
Se non ricordo male Michele ha una certa avversione per i long, posizione difficile per un'adriatico.
GIAMPI
 
Messaggi: 2908
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Eskimo roll

Messaggioda miguelsurf » dom gen 10, 2021 1:24 pm

Giampi buongiorno, non è questione di gusti e opinioni personali né campanilismi, né Adriatico né Tirreno né Oceano Indiano ecc ecc.
Io non ho avversione al longboard, né al sup.
Come dici tu, ogni onda ha la sua tavola. L'onda tipica per longboard è una onda pulita, lunga, franosa, aperta, tranquilla, da piccola a media (diciamo da altezza ginocchio a spalle). In queste condizioni il longboard è una figata, e il problema di raggiungere la lineup non esiste.
Se questo problema si verifica, è ovvio che si sta cercando di usare il longboard in una condizione più impegnativa, che forse sarebbe più consona a tavole più agili. Nessuno vi vieta di farlo. C'È gente fortissima che va in longboard anche con onde cattive, ci fa manovre radicali, air addirittura... tuttavia è un po' una forzatura per i comuni mortali. È come fare un rally con un autotreno!
La mia impressione è che molti si buttano ostinatamente sul longboard in realtà perché "si parte più facilmente", mascherandolo dietro la bandiera dello stile (ovviamente senza ammetterlo apertamente, neanche a se stessi). Non c'è nulla di male, se non fosse che, in condizioni di onde "impegnative" e in mezzo a tanta gente, con una tavola di 3 metri x 10 kg, se non ne hai il perfetto controllo, il tuo potenziale distruttivo diventa molto maggiore che con un shortboard, funboard, soft ecc...
Se comunque si vuole a tutti i costi uscire con il long in ogni condizione, il turtle roll (argomento del topic) è una tecnica poco efficace e me lo confermi anche tu, quando dici che più di 2-3 consecutive non ne puoi fare. Non c'è paragone con la duckdive, che è molto più efficace (scendi davvero in profondità sotto la schiuma), ne puoi fare quante ne vuoi (finché ti reggono le braccia), e non interrompe il tuo movimento di avanzamento. Con il long dovrete usare altre strategie!
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda Surftauro » dom gen 10, 2021 4:35 pm

A me sinceramente non piace lo stile tipo skate tipico delle short ma è anche vero che con 96 kg ndo vado con lashort... Però vedo tanta gente risalire in line up veramente veloce con il long.. Per il potere distruttivo basta riconoscere i propri limiti e se si vede che il mare è troppo per le proprie capacità si sta alla larga dagli altri, io faccio così, insomma basta rendersi conto di cosa accade poi se uno se ne sbatte degli altri è pericoloso con qualsiasi tavola
Surftauro
 
Messaggi: 331
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda Fleur » lun gen 11, 2021 11:17 am

non saprei che dirvi, ho usato pochissime volte il long sopra l'altezza spalla e le volte che è successo è perchè il mare è aumentato mentre ero in acqua.
io personalmente non sono capace di gestire la tavola con la misura e opto per tavole diverse.
Fleur
 
Messaggi: 5475
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Eskimo roll

Messaggioda 312T4 » mar gen 12, 2021 8:08 am

Si ragazzi, mi riferivo a prendere il leash in mano quando stai per essere travolto. Avevo messo il * di referimento.

Cmq concordo, il turtle lo trovo faticoso e quasi inutile. Dico quasi perche' viene promosso da gente che ne sa piu' di me, quindi lascio uno spiraglio.

Interessanti le considerazioni sull'usare il long quando e' grande.
E' vero che sarebbe piu' logico cambiare tavola a seconda delle condizioni. Ma io passo dal noserider al performer senza scendere sotto i 9ft. Perche' non una piu' corta?
1) Proprio perche' parto prima -come dice Miguel- e posso prenderne una grossa senza avvicinarmi troppo alla parate verticale in partenza
2) Perche' la goduria di farci cose col tavolone e' impareggiabile
3) Perche' e' cmq pieno di gente che fa cose da paura col long con onde serissime, ed il long qua e' una scelta come un'altra

Cmq per me "grande" inizia da alto come me ed arriva ai due metri o poco piu'. Oltre cio' e' "troppo" e implica condizioni marine per le quali e' meglio non tentarci neanche (lezione imparata).
Tuttavia capita un paio di volte all'anno di avere onde su due metri
e condizioni che reputo ok per le mie capacita'. E sono quelle le volte in cui capita la frullata seria o remate della madonna. Ma niente turtle roll per me.
312T4
 
Messaggi: 170
Iscritto il: gio ott 27, 2016 7:30 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda miguelsurf » gio gen 14, 2021 2:32 pm

312T4 ha scritto:Cmq concordo, il turtle lo trovo faticoso e quasi inutile. Dico quasi perche' viene promosso da gente che ne sa piu' di me, quindi lascio uno spiraglio.


Mah... lo promuovono a parole o glielo hai visto fare dal vivo su onde serie?
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda 312T4 » ven gen 15, 2021 5:49 am

L'ho visto fare dal vivo, e lo vedo fare, a pochissime persone in condizioni che io definisco *grosse (*vedi sopra).
E non mi e' mai sembrato avessero un qualche vantaggio nei miei confronti. Bho!

(Ma siccome "so di non sapere", personalmente tengo uno spiraglio aperto)
312T4
 
Messaggi: 170
Iscritto il: gio ott 27, 2016 7:30 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda GIAMPI » ven gen 15, 2021 7:04 pm

miguelsurf ha scritto:
312T4 ha scritto:Cmq concordo, il turtle lo trovo faticoso e quasi inutile. Dico quasi perche' viene promosso da gente che ne sa piu' di me, quindi lascio uno spiraglio.


Mah... lo promuovono a parole o glielo hai visto fare dal vivo su onde serie?

Michelino.... il nostro amico vive e surfa in Australia.
GIAMPI
 
Messaggi: 2908
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Eskimo roll

Messaggioda miguelsurf » dom gen 24, 2021 12:32 pm

https://youtu.be/q2WFDUGsNnM

qui tentano diverse soluzioni...
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda Surftauro » dom gen 24, 2021 12:48 pm

C'è sempre la soluzione migliore... Birra patatine sulla scogliera la moglie a fianco I bimbi che giocano e ti godi lo spettacolo!!!
Surftauro
 
Messaggi: 331
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda miguelsurf » dom gen 24, 2021 4:14 pm

Che poi in realtà, per quello spot e per quei surfers, la condizione del video precedente è abbastanza Easy...

Quando è impegnativo è così:
https://youtu.be/BuTv8kavIxM
:skull: :zot:
:zot:
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda mustang58 » mar gen 26, 2021 11:26 am

Per mia esperienza andando sempre in surfcamp e prendendo lezioni devo dire che( sempre a livello di beginners inizio intermedio) ogni posto ha il suo modo. dipende dal mare? Per esempio in Imsouane alla cattedrale si siedono sulla tavola con il nose alzato e fanno il salto appena arriva l'onda. A Mirissa ti dicono di fare il turtle ma a lazarote assolutamente no devi remare forte e alzarti sulle braccia o lasci la tavola e ti immergi sotto, cosa che ho fatto in altri posti e me la sono vista brutta. logicamente sto parlando sempre di tavole da school.
mustang58
 
Messaggi: 120
Iscritto il: gio dic 27, 2018 7:27 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Tecnica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti