Eskimo roll

Info tecniche, consigli, principianti, esperti, trim, tricks, surfboards ...insomma pillole di saggezza per migliorare il tuo surf.

Eskimo roll

Messaggioda Surftauro » sab gen 02, 2021 12:12 pm

Un dubbio sul Eskimo, quando risalgo in line up cerco facendo il giro largo una porzione di mare più calmo ma comunque capita che risalendo arriva la serie, faccio Eskimo roll e passo l'onda il punto sta che per quanto cerco di risalire sulla tavola velocemente il periodo breve (qui in Italia) 7/8 sec non mi da tempo di avanzare, cioè appena sono risalito dovrei subito ricappottarmi, alla fine va a finire che la prima onda faccio Eskimo le altre le aspetto in acqua e quando passa la serie continuo ad avanzare, non credo sia corretto, voi come fate? Ho visto un tutorial che spiega come fare il duck dive con il long, ma non ho mai provato, è fattibile secondo voi?
Surftauro
 
Messaggi: 331
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda GIAMPI » dom gen 03, 2021 12:25 pm

Dipende, oltre alla turtle, ci sono altri sistemi, ho visto gente che fa una sorta di duck, ma con long tirati e una notevole stazza corporea che a te non manca, io non ci riesco nemmeno con quello più tirato che ho, sono molto classico, quindi turtle, oppure se l'onda lo consente, la faccio passare fra il corpo e la tavola, sollevandomi puntando braccia e un piede e sollevando l'altro il più possibile.
Comunque quando torno alla line up aspetto sempre una situazione di set tranquilla, così mi riposo un po' e non spreco tanta energia.
Sul tubo ci sono molti filmati d'esempio, il migliore secondo me è "The art of lombording"
GIAMPI
 
Messaggi: 2908
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Eskimo roll

Messaggioda tox82 » dom gen 03, 2021 7:44 pm

GIAMPI ha scritto:Comunque quando torno alla line up aspetto sempre una situazione di set tranquilla, così mi riposo un po' e non spreco tanta energia.

Idem. Negli anni ho migliorato la mia duck dive (anche se a volte la sbaglio ancora), e volte quando mi rendo conto che l'onda sta per schiantarsi su di me tento la turtle roll...

... ma in ogni caso, se posso preferisco aspettare in acqua bassa che finisca il set, prima di rimettermi a remare. Mi costa molta meno fatica e mi rendo conto che spesso facendo così arrivo in line up più o meno nello stesso momento di chi ha preferito non aspettare, combattendo per tutta la durata del set.
Immagine
tox82
 
Messaggi: 226
Iscritto il: ven gen 08, 2016 1:08 pm

Re: Eskimo roll

Messaggioda Surftauro » lun gen 04, 2021 12:15 am

Questa è una cosa che devo migliorare nettamente, perché faccio troppa fatica, c'è anche una componente di paura, ovvero quando vedo l'onda grossa che mi sta rompendo sopra tendo a lasciare il surf e andare sotto, soprattutto ora che il surf fa male, so che non si fa e sto ben attento a stare alla larga da altri. Comunque mi guardo il tutorial che mi ha consigliato il buon giampi e poi... Stare in acqua stare in acqua e stare in acqua tanto :surf:
Surftauro
 
Messaggi: 331
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda Surftauro » lun gen 04, 2021 12:21 am

Praticamente faccio il dive senza tavola :supergrin: :supergrin: :supergrin:
Surftauro
 
Messaggi: 331
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda miguelsurf » mar gen 05, 2021 2:22 pm

Questo e' (solo) uno dei (tanti) motivi per cui sin dagli anni '70 si e' avuta la shortboard revolution!!!! :supergrin:
Mettetevi i testa che i longobard, come le onde diventano appena piu' serie, non sono roba per tutti!!! :capt:
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda Surftauro » mar gen 05, 2021 10:39 pm

Be sicuramente è più difficile raggiungere la line up... Però ho visto filmati di gente che surfa roba seria con i long. Comunque allo stato attuale almeno per me le onde veramente grosse mi spaventano e non entro... Preferisco un bel 70 cm 1 mt fatto bene divertente e stare in acqua felice e sereno poi col tempo magari mi annoieranno e cercherò l'ondona ma a 40 anni con 3 figli bisogna pure accontentarsi. Magari a 20 anni si entra solo dai 2 mt in su ma ti assicuro che anche la consapevolezza dei propri limiti è la saggezza di cercare di non farsi male da delle belle soddisfazioni., dipende sempre da ciò che uno cerca dal surf.
Surftauro
 
Messaggi: 331
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda miguelsurf » gio gen 07, 2021 12:05 am

Con 70 cm non dovresti avere alcun problema, sono schiumette che puoi passare facilmente senza eskimo roll.
I video di roba seria con i long, meglio lasciarli stare...quelli che li usano in quei video sono mooolto seri :)
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda Surftauro » gio gen 07, 2021 10:22 am

Si si ho visto sono dei fenomeni.. Be 70 cm dipende da chi lo dice per alcuni sono ondine per alcuni sono enormi hahaha nel senso che la misura ho capito che è molto dibattuta tra surfisti.. Io 1 mt non lo vedo proprio schiumetta
Surftauro
 
Messaggi: 331
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda GIAMPI » gio gen 07, 2021 2:16 pm

Dipende tutto dal tipo d'onda, certo che con un'onda tubante e contundente anche 3/4 piedi diventano problematici, specialmente in partenza e specialmente nei beach break dove le secche si alzano all'improvviso e quindi anche le onde si alzano rapidamente e altrettanto chiudono.
Ma ogni onda vuole la sua tavola! Comunque con una turtle ben fatta si passa sotto anche a due metri senza problemi.
GIAMPI
 
Messaggi: 2908
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Eskimo roll

Messaggioda miguelsurf » gio gen 07, 2021 6:46 pm

Mah, veramente, senza polemica, io in vita mia non ho mai visto nessuno dal vivo passare in maniera efficace e ripetuta onde impegnative con turtle roll :lol: !!! Né in Italia né all'estero.
Anche i video che trovi su YouTube sono tutti con onde minuscole o piatto, non onda che spazza via.

Quando ho visto dal vivo longboarder forti, anche con onde grossette, arrivano sempre in lineup remando tranquilli, sfruttando canali ecc... Sembrano magici. D'altronde se ci arrivano anche i sup, una alternativa migliore al turtle ci sarà pure :confused:
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda 312T4 » ven gen 08, 2021 7:32 am

Ci sono sempre quelli che fanno a gara a chi ce l'ha piu' lungo..

70cm di qualita' col long sono divertentissimi e danno la possibilita' di provare cose e cadere senza rischiare nulla, ne le botte, ne di affogare. Lunga vita ai 70cm.

Per fare un duck col long dovresti avere una forza enorme per spingere sotto decine di litri di volume. Non penso che qualcuno l'abbia mai considerata una opzione! :)
Detto questo ho imparato a fare un semi-duck, piu' per disperazione che per altro. Se mi trovo sotto e valuto che ho una chance -e le forze- per remare fuori giusto giusto, ci provo. E qualche volta capita che l'onda si stia rompendo proprio mentre passo. A quel punto mi sollevo sulle braccia e spingo la punta dentro il lip dell'onda. Praticamente ci passo attraverso nel punto piu' fino.
C'e' il rischio di essere risucchiati indietro, ma non mi e' capitato (ancora). Dopodiche' remare via. Da fare solo se si hanno le braccia in forma.

Se sono proprio sotto invece faccio 3 cose.
-Come detto da qualcun altro, spesso mi alzo sulle braccia e piedi e faccio passare la maggior parte dell'acqua in mezzo.
-Se e' schiumona ma moscia mi giro di spalle, seduto, e me la prendo sulla schiena, poi giro e remo. Se e' moscia!
-Se invece sono proprio fottuto, allora scendo, giro il long verso la spiaggia, afferro il leash*, e vado sotto. Se e' un set, ho imparato che e' inutile tirarsi su e mettersi a remare. Aspetto in acqua e me le prendo pazientemente in testa. Appena c'e' la pausa remo via. Si risparmia moltissima energia (e non e' piacevole).

Ma poi spesso la differenza la fa conoscere il posto e le condizioni. Spesso in oceano ci sono dei rip che ti portano fuori abbastanza facilmente. Gli stessi che poi fanno affogare la gente..

*Da stare molto attenti perche' spesso si rischia di perderci le dita!
312T4
 
Messaggi: 170
Iscritto il: gio ott 27, 2016 7:30 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda Surftauro » ven gen 08, 2021 10:34 am

Be anche io se mi vedo spacciato aspetto in acqua... Che intendi per rimetterci le dita con le Rip current?
Surftauro
 
Messaggi: 331
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: Eskimo roll

Messaggioda Fleur » ven gen 08, 2021 11:30 am

Surftauro ha scritto:Be anche io se mi vedo spacciato aspetto in acqua... Che intendi per rimetterci le dita con le Rip current?

afferrando il leash......
Fleur
 
Messaggi: 5475
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Eskimo roll

Messaggioda miguelsurf » ven gen 08, 2021 12:07 pm

A scanso di equivoci vorrei dire che ovviamente anche per me i 70cm lisci con longboard sono una figata, e anzi è la sua condizione ideale.
Tuttavia è una condizione in cui il problema di raggiungere la lineup non ci dovrebbe essere.
Il problema si pone in genere con onde che "spazzano" via, che forse forse non è la condizione migliore per il long, a meno di non essere un rider molto forte...in ogni caso, ripeto, non ho mai visto nessuno usare la turtle roll con efficacia.
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Prossimo

Torna a Tecnica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti