Scelta pinne

Info tecniche, consigli, principianti, esperti, trim, tricks, surfboards ...insomma pillole di saggezza per migliorare il tuo surf.

Scelta pinne

Messaggioda AndreinoP » mar gen 15, 2019 3:43 pm

Salve a tutti!!!
Mi chiamo Andrea,nuovo di questo forum seguitissimo!
Vorrei un parere sulla scelta delle pinne(trhuster) da scegliere per la mia tavola.
Punto primo: sono "alto" 170 e peso 68Kg....che taglia mi consigliate S o M?
Secondo: il mio livello è medio/basso(forse più tendente al basso!),dovrei scegliere una pinna che favorisca la velocità o una che aiuti nelle traiettorie?
Grazie mille a chiunque vorrà consigliarmi!
AndreinoP
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar gen 15, 2019 1:17 am

Re: Scelta pinne

Messaggioda Fleur » mar gen 15, 2019 5:22 pm

eh dipende un po' cosa pensi di chiedere alla tua surfata.
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Scelta pinne

Messaggioda Sensei » mar gen 15, 2019 7:20 pm

quotone per Fleur...come fai a preparare una valigia se non sai se andare al mare o in montagna?


Colgo l'occasione per fare una domanda.
Secondo voi se il livello é basso (quindi diciamo take-off e poi parete up&down e niente piú) puó una pinna incidere molto sulla surfata?
Secondo me no.
Personalmente solo oggi, dopo qualche anno di surf,comincio a sentire differenza tra le diverse pinne e a pormi il problema su cosa sarebbe meglio per la tavola e per lo spot scelto.
Sensei
 
Messaggi: 511
Iscritto il: mar lug 31, 2012 5:54 pm

Re: Scelta pinne

Messaggioda GIAMPI » mar gen 15, 2019 9:17 pm

Non ho una grande esperienza di tavole corte, ma mi trovo bene con le M, sono anche alto 1.80 x 74 kg e quindi mi verrebbe naturale consigliare ad Andrea, a proposito benvenuto! Direi delle s, certo è che se le onde sono ripide, una pinna più grande dà più ritenuta.
Insomma come giustamente dice Fiore, devi provare, tutta questione di feeling personale, molti mi dicono che sui long uso pinne troppo grandi, specialmente sui 2+1, ma mi trovo bene così.
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Scelta pinne

Messaggioda AndreinoP » mer gen 16, 2019 1:10 am

Prima di tutto vi ringrazio per le risposte!
Come giustamente dice Fleur,quello che “chiedo” alla mia surfata è provare a fare le prime manovre.
Il mio livello è quello indicato da Sensei,ma appunto vorrei “crescere” ed avendo sempre usato pinne standard in resina,cerco di capire quello che potrebbe essere più indicato per il mio scopo.
Sicuramente la “risposta” delle pinne(carver,accellerator o performance) non riuscirò a percepirla pienamente in quanto inesperto,ma magari la “taglia” mi potrà condizionare,non so...
Stufo su fondale di roccia,quindi onde abbastanza ripide e con buona spinta.
Il dubbio sta nel fatto che per la misura S il peso massimo è dato in 70kg,mentre per la M va da 65 a 80kg!
Io ripeto,peso 68kg....quindi,sfioro il limite con le S o sto quasi nel mezzo con le M?
Forse come suggerito da Giampi una M risulta migliore in pareti più ripide,ma può “limitarmi” nei tentativi di manovra?
Boh!
AndreinoP
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar gen 15, 2019 1:17 am

Re: Scelta pinne

Messaggioda gab80 » mer gen 16, 2019 11:49 am

Ciao! ti premetto che non sono un esperto in pinne quindi ti riporto un pò quello che mi sono fatto spiegare (e che penso di aver capito) quando ho acquistato delle pinne per una tavoletta presa a baleal. Intanto ti dico che sono 1,75 e peso circa 70 kg (in forma dovrei pesare meno, dopo ste feste penso di aver sforato :lol: ) e monto le M. Nella scelta delle pinne, oltre alla taglia conta anche la rigidezza, più sono rigide più riesci a fare manovre radicali ma devi avere una bella tecnica ed essere già bravo a fare le manovre. Più sono flessibili e meno hai questo effetto (è praticamente un rilascio di energia che ti danno le pinne al momento delle virate, più è rigida e più devi mettere forza e maggiore è la reattività e radicalità della manovra in risposta della pinna). Il mio livello è grossomodo come il tuo, io probabilmente non avrò una grossa sensibilità quindi magari quello che ti dico vale per me ma non per te, ma sta grossa differenza al variare delle pinne non la sento perchè non ho le capacità (tecnica, ecc) per apprezzarla o comunque per sfruttare delle pinne maggiormente performanti. Io ti consiglio le M non troppo rigide.
gab80
 
Messaggi: 49
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:57 am
Località: Roma

Re: Scelta pinne

Messaggioda Fleur » mer gen 16, 2019 12:49 pm

per pinne standard in resina cosa intendi? quelle che trovi in genere sulle tavole sono in policarbonato quelle in resina sono tutta altra roba!
la tua misura sarebbe una S a regola.
conta che come ti hanno detto la pinna rigida perdona poco l'errore quindi inizialmente (tanto se ti prende il discorso pinne non viaggerai mai piu' senza almeno due set di pinne nella sacca) io ti consiglio una un po' piu' morbida.
discorso a parte per la pompata (energia in rilascio) piu' la pinna è grande e flexy piu' energia rilascia, magari in un truster si sente un po' meno.
insomma prenditi un set S non troppo rigido ed inizia a fare prove.
purtroppo per imparare e progredire le pinne contano abbastanza il giusto e forse è meglio concentrarsi sul controllo del rail.
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Scelta pinne

Messaggioda AndreinoP » mer gen 16, 2019 10:37 pm

Beh,a questo punto,dato che ho pure intenzione di perdere qualche chilo,opterò per una taglia S! :lol:
Ovviamente “flessibile”....
Grazie ancora a tutti!
AndreinoP
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar gen 15, 2019 1:17 am


Torna a Tecnica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti