Calzari.

Info tecniche, consigli, principianti, esperti, trim, tricks, surfboards ...insomma pillole di saggezza per migliorare il tuo surf.

Calzari.

Messaggioda GIAMPI » lun nov 20, 2017 1:37 pm

Visto che i meteorologi annunciano un'inverno particolarmente freddo, ho dato un'occhiata alla mia attrezzatura secondaria ovvero i calzari e per l'esattezza quelli da 5mm, scoprendo che hanno sopra il calcagno quasi un buco, è praticamente rimasta poca parte della parte esterna, quindi la decisione di acquistarne di nuovi. Questi sono O'Neill Psycho freak 5mm, ma vi dovessi dire, non mi ci sono trovato benissimo.
Avevo buttato un'occhio ai Vissla, sapete come sono?
Quindi se voleste raccontarmi quali sono i vostri preferiti e perché, mi fareste cosa gradita.
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Calzari.

Messaggioda fabrizioR » lun nov 20, 2017 2:27 pm

Anche io ho psycho freak e non mi ci trovo male, però a dire il vero ho i 3,5mm.
Ovviamente è un fatto personale ma nel tirreno mi sembrano più che sufficienti. Per il contro il cappuccio è d'obbligo già da ora pena collo duro e dolori per settimane..
fabrizioR
 
Messaggi: 272
Iscritto il: mar feb 21, 2017 10:17 am

Re: Calzari.

Messaggioda GIAMPI » lun nov 20, 2017 4:23 pm

Fabri...sei la mia consolazione cervicale!!!
In effetti, quello che si è fatto in gioventù, si ripropone come una pietanza pesante alla lunga. Il cappuccio per cervicale ed orecchie è una mano santa.
Per quanto riguarda i piedi, per me sono il primo posto dove sento freddo ed hanno il diabolico potere di trasmetterlo al resto.
Quindi dai 19 gr. in giù i calzari sono inevitabili, sino a 17 uso dei 2mm di Deca che trovo stupendi, poi passo a dei 3.5 Psyco freak e quindi ai 5. Devo dire che questi O'Neill non sono male, ma un anno partii per il Portogallo dimenticandomi i 2mm e li acquistai dei 3mm Rip Curl e devo dire che mi trovo meglio dei precedenti per la loro morbidezza.
Comunque mi interessavano pareri sia su i Vissla che sugli Xcell, l'importante è che siano molto morbidi.
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Calzari.

Messaggioda Fleur » lun nov 20, 2017 5:52 pm

io ho dei quick cyper che ormai mi accompagnano da qualche stagione, anche a me ne servirebbero un paio nuovi.
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Calzari.

Messaggioda bombolo » lun nov 20, 2017 6:01 pm

psycho freak 3.5 i migliori del mondo per me. caldissimi senza rinunciare alla sensibilità fascia di prezzo medio alta

billabong furnace 5mm esageratamente caldi al prezzo di un po' di effetto "calzettone della nonna" fascia di prezzo medio bassa

questi sono quelli che ho adesso
bombolo
 
Messaggi: 1266
Iscritto il: mer mar 20, 2013 10:44 am

Re: Calzari.

Messaggioda GIAMPI » mar nov 21, 2017 12:34 pm

Bravo Bomboletto de nonna!
Ma sti' Billabong sono anche morbidi?
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Calzari.

Messaggioda bombolo » mar nov 21, 2017 1:10 pm

GIAMPI ha scritto:Bravo Bomboletto de nonna!
Ma sti' Billabong sono anche morbidi?


si mi trovo molto bene. Li uso per surfare alle foci dei fiumi dove freddo e porcheria da calpestare non mancano. Surfo senza problemi. Per 50 euro vado da Dio
bombolo
 
Messaggi: 1266
Iscritto il: mer mar 20, 2013 10:44 am

Re: Calzari.

Messaggioda surfproject » lun nov 27, 2017 11:53 pm

Ne ho provati molti negli anni, i migliori che ho trovato e che uso tutt'ora, sono i Ride.
Immagine
Avatar utente
surfproject
 
Messaggi: 188
Iscritto il: gio giu 28, 2012 10:57 pm

Re: Calzari.

Messaggioda benjo » ven feb 02, 2018 5:20 pm

Ho dei 3mm Oneill con i quali mi trovo bene, un po' troppo sottili in pianta (oggetti appuntiti passano) ma aderenti e abbastanza caldi.

Avendo voglia di qualcosa di più caldo per i mesi invernali ho preso i Deca modello topdigamma da surf (non si trova nei negozi, serve prenderlo online e ritirarlo in negozio o farselo spedire), la costruzione è con cuciture saldate e finiture come i migliori marchi surf, split toe, neoprene molto morbido e pare caldo. Unico problema la taglia che mi sta giusta come piede (41/42) mi sta larga sia sul piede che sulla caviglia, per cui li ho resi. i consiglio cmq per qualità prezzo (poco più di 30 eurini)a chi ha piede meno fine.

Qualcuno ha consigli per calzari con calzata MAGRA, a parte Oneill che qui in zona non riesco a provare?
la soluzione da prendere prima è la surfata, poi la tavola, ed infine le pinne
benjo
 
Messaggi: 915
Iscritto il: mar apr 26, 2005 2:54 pm
Località: Bologna


Torna a Tecnica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti