Scendo dal long.

Info tecniche, consigli, principianti, esperti, trim, tricks, surfboards ...insomma pillole di saggezza per migliorare il tuo surf.

Re: Scendo dal long.

Messaggioda davidelba » gio nov 16, 2017 6:10 pm

Fleur ha scritto:
davidelba ha scritto:Condivido e aggiungo che la parete aperta, deve avere lunghezza e misura, facciamo un bel esempio, J Bay tra i 4e i 6Ft a

senza scomodare sua maestà jbay, vanno bene anche su un bel metrone (metrone eh non metrino) di mare lungo in bb con periodo lungo o ancora meglio su un bel point nostrano leggi RP o Rocchette.


Se hai qualcosa del genere sotto mano ci può stare tutto avendo la pazienza di aspettare e trovare la mareggiata giusta.

p.s

in OT fattela na risata che ogni tanto ci vuole.....Di giampi si sa nulla ? Non mi dire che a Roma hanno incominciato a lavorare..... :lol: :lol: :lol:
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Scendo dal long.

Messaggioda GIAMPI » gio nov 16, 2017 6:23 pm

Questa è un'uscita da milanese borioso!!!!
Davide, se tu non fossi partito al solito, come un gorilla in calore che difende il suo harem e avessi letto tutto, pensare che ti avevo anche detto che mi urtava la tua parzialità nel seguire gli scritti sull'argomento, avresti, avremo evitato tutta sta cagnara sterile,sei disarmante e tanto per precisare sono stato consigliato anche da altri professionisti del settore, sia sull'Alkali stessa sia su altre simili tipo L flex.
Quindi avremo potuto esporre la questione in maniera più fruibile anche per i neofiti, che non penso si siano divertiti in maniera particolare a seguire i nostri duelli verbali, a parte alcuni estimatori che staranno sogghignando.
Qui rispondo anche a Miguel: è una questione di gusti e di feeling, a me le tavole tipo short non piacciono, ne ho avuta anche una e un funboard truster, molto manovrabili, ma non mi piacciono.
La stessa cosa vale per ste' benedette pinne, anni fa ho scoperto le flex e che mi piacciono più sul grande, porto un'esempio: quando acquistai il Rainbow model di Ola, la pinna in dotazione era una dolphin di 9", ma sentivo che qualcosa non andava sotto i piedi provate diverse pinne di vari generi, alla fine quella che mi risultò più congeniale per quel tipo di long fu una banalissima dolphin FCS 10", e quella è rimasta. Come pure per il Blue Soul, ho provato la Knost 10.5" e non la cambierei con nessuna di quelle provate.
Ora sul Magic, per dirla tutta, con l'Alkali 9" che ho linkato, mi trovo bene e la prossima volta che userò questa tavola, proverò una L flex da 8.5" True Ammes che ha molta meno lunghezza di base ed è più snella anche a parità di misura, sono pinne che hanno un flex moderato e sarei incuriosito a provarne una con flex più accentuato, per questo dicevo a Fiore che ci avrei voluto provare la Aron che di flex ne ha molto, mi sembrava eccessivo comprare un'ulteriore pinna, ma chi sa?
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Scendo dal long.

Messaggioda Fleur » gio nov 16, 2017 6:56 pm

[quote="davidelba"
in OT fattela na risata che ogni tanto ci vuole....[/quote]
ma soffri di schizofrenia o cosa?
parti in sesta affermi che non sappiamo nulla che non hai voglia di perdere tempo con le nostre cazzate e poi mi esorti a farmi una risata?
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Scendo dal long.

Messaggioda bombolo » gio nov 16, 2017 7:01 pm

Era un bel topic
bombolo
 
Messaggi: 1266
Iscritto il: mer mar 20, 2013 10:44 am

Re: Scendo dal long.

Messaggioda bombolo » gio nov 16, 2017 7:03 pm

bombolo ha scritto:Era un bel topic


poi arrivò quello erudito a illuminarci :lol:

Si fa per ridere eh
bombolo
 
Messaggi: 1266
Iscritto il: mer mar 20, 2013 10:44 am

Re: Scendo dal long.

Messaggioda davidelba » gio nov 16, 2017 7:11 pm

Fleur ha scritto:[quote="davidelba"
in OT fattela na risata che ogni tanto ci vuole....

ma soffri di schizofrenia o cosa?
parti in sesta affermi che non sappiamo nulla che non hai voglia di perdere tempo con le nostre cazzate e poi mi esorti a farmi una risata?[/quote]


Ma perchè ? preferisci prenderla male e rosicare come un criceto per più di due giorni ?
Vabbhe vabbhe ma c'è dell'altro da fare nella vita appunto....ogni tanto mi fai girare le palle ma poi lascio andare perchè alla fine sei una brava persona....al contrario di qualche pezzo di merda che spunta insieme alle mosche appena fai una cacata....

Ma che ci voi fa dicono che pestà la merda porta bene, io una pestata nel muso gliela darei volentieri ma che dici si può ?
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Scendo dal long.

Messaggioda Fleur » gio nov 16, 2017 7:16 pm

davidelba ha scritto:
Fleur ha scritto:[quote="davidelba"
in OT fattela na risata che ogni tanto ci vuole....

ma soffri di schizofrenia o cosa?
parti in sesta affermi che non sappiamo nulla che non hai voglia di perdere tempo con le nostre cazzate e poi mi esorti a farmi una risata?



Ma perchè ? preferisci prenderla male e rosicare come un criceto per più di due giorni ?
[/quote]
ma ti immagini me la prendo male? solo che ora farci una risata non esageriamo.
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Scendo dal long.

Messaggioda bombolo » gio nov 16, 2017 7:54 pm

Occhio ragazzi che è arrivato il cyberbullo che pesta le merde sul muso e poi gli fa la lectio magistralis sulle pinne
:lol: :lol: :lol:
bombolo
 
Messaggi: 1266
Iscritto il: mer mar 20, 2013 10:44 am

Re: Scendo dal long.

Messaggioda davidelba » gio nov 16, 2017 8:06 pm

davidelba ha scritto:
Ciao Giampi
Giusto per capire e far capire di cosa parli ad un pubblico più vasto, la tua intenzione è provare questa pinna sul tuo mitsven 8'2 ???


https://www.surfnvs.com/collections/lon ... 0925399625

La seconda domanda è : tu monteresti questa pinna su un ML 8'2 roundpintail e dove andresti a surfare ?

terza domanda: dopo il primo test fatto in condizioni "standard", da te descritte in questo modo :

" Una vera bombetta,parte con una facilità disarmante anche sul ripido, veloce come un missile, molto manovrabile, tiene il ripido con assoluta facilità, ma non va assolutamente d'accordo con la schiuma, se si torna indietro per cercare il ripido, bisogna evitarla, pena l'affondamento del tail, o quantomeno fare molta attenzione."

test fatto con una pinna da 9'' modello e immagine da te linkato, ti sentiresti di riprovare con qualcosa di più marcato ?



Scusa la divagazione e i vari OT Giampi
Non hai risposto a nessuna delle mie domande sopra.
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Scendo dal long.

Messaggioda davidelba » gio nov 16, 2017 8:33 pm

Fleur ha scritto:Davide la vedo bene in una parete aperta, condizioni per la quali quella tavola è stata studiata.


davidelba ha scritto:Condivido e aggiungo che la parete aperta, deve avere lunghezza e misura, facciamo un bel esempio, J Bay tra i 4e i 6Ft a quel punto vorrai avere una certa presa e una transizione rail to rail veloce grazie anche alla flessibilità della pinna che inoltre gira molto bene avendo una base stretta, disegnando ampie curve sulla parete verticale....
In questo caso si potrebbe7dovrebbe usare una pinna del genere.


Giampi hai letto bene questo post ? Ci si riferiva all'utilizzo di una pinna consigliata da Fiore, una 9'' con un flex accentuato.
Tu vorresti provare una configurazione del genere, ma come richiesto, dove la vorresti usare ? Con quali onde, in quale spot ?

Arriviamo al punto, già la tavola vuole onda come detto sopra di misura, lunghezza apertura e qualità, in più gli monti una pinna che si sposa bene in queste condizioni ma che penalizza le altre opposte, se non trovi un point break degno del nome come credi che potrebbero andare le cose ?

Hai scritto varie volte che prediligi tavole lunghe, pinne lunghe tutto questo è sacrosanto e nessuno deve discuterlo ma nel resoconto di una giornata fatte le debite riflessioni, bisogna tenere conto di questa attitudine perchè le tavole possono avere pregi e difetti, qualità o mancanze anche in base a come vengono settate e fatte lavorare.

Mi auguro che tu non ne abbia a male se sono intervenuto su questo argomento, si smuove l'acqua nel bicchiare per portare a galla eventuali residui che si depositano sul fondo.

Buona serata
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Scendo dal long.

Messaggioda captainkook » ven nov 17, 2017 7:23 am

Sensei ha scritto:[

Purtroppo ultimamente sto surfando veramente molto molto poco (2-3 uscite al mese :sosad: ) perché non faccio altro che viaggiare per lavoro...tuttavia mi sto organizzando un viaggio in Nuova Zelanda il prossimo mese dove spero di avere 2-3 giorni da dedicare al surrrffff...



Se servono dritte, batti un colpo, magari apri un topic e condivido un po di info, Il paese piu' bello del mondo lo conosco abbastanza bene.
Here for the fucks, because usually zero are given.
captainkook
 
Messaggi: 392
Iscritto il: mer apr 01, 2015 6:04 am

Re: Scendo dal long.

Messaggioda GIAMPI » ven nov 17, 2017 1:31 pm

davidelba ha scritto:
davidelba ha scritto:
Ciao Giampi
Giusto per capire e far capire di cosa parli ad un pubblico più vasto, la tua intenzione è provare questa pinna sul tuo mitsven 8'2 ???


https://www.surfnvs.com/collections/lon ... 0925399625

La seconda domanda è : tu monteresti questa pinna su un ML 8'2 roundpintail e dove andresti a surfare ?

terza domanda: dopo il primo test fatto in condizioni "standard", da te descritte in questo modo :

" Una vera bombetta,parte con una facilità disarmante anche sul ripido, veloce come un missile, molto manovrabile, tiene il ripido con assoluta facilità, ma non va assolutamente d'accordo con la schiuma, se si torna indietro per cercare il ripido, bisogna evitarla, pena l'affondamento del tail, o quantomeno fare molta attenzione."

test fatto con una pinna da 9'' modello e immagine da te linkato, ti sentiresti di riprovare con qualcosa di più marcato ?



Scusa la divagazione e i vari OT Giampi
Non hai risposto a nessuna delle mie domande sopra.


Come eri riuscito ad arguire, ero impegnato.
Poi non mi andava molto.....perché mi hai stressato il sacco scrotale!!!!!
Inoltre come ti ho già detto, leggi con più attenzione ciò che scrivo, è scritto anche benino.
Ti ripeto: la prossima volta che userò il Magic, monterò una L Flex 8.5" True Ammes.
La puoi vedere e leggerne le caratteristiche sul loro sito.
I posti dove farò questa prova funzionano un po' come dei point.
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Scendo dal long.

Messaggioda davidelba » ven nov 17, 2017 1:40 pm

Ok Giampi tutto chiaro
Scusa il disturbo buona giornata e buon divertimento la prossima volta.
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Scendo dal long.

Messaggioda GIAMPI » ven nov 17, 2017 1:50 pm

Davide, non c'è peggiore sordo di chi non vuol sentire!
Mi disturbi solo quando diventi "furia ceca" e credo che questa affermazione otterrà il furor di popolo.
Capisco che gli ormoni ti urlano come a un diciottenne, ma tienili a bada, se non altro per esperienza, ormai sei un signore di mezza età!!!!!
Ti propongo una cura: prima di collegarsi al forum farsi fare un prelievo!!!!
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Scendo dal long.

Messaggioda Fleur » ven nov 17, 2017 1:52 pm

GIAMPI ha scritto:Ti propongo una cura: prima di collegarsi al forum farsi fare un prelievo!!!!

o un pippone che magari lo rilassa!
ah ah ah ah ah ah ah
oh non sarà mica uno di quelli che non si tira le pippe per principio perchè allora abbiamo capito dove sta il problema!
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Tecnica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti