channels a desta e a manca

Vita da shaper: tutto ciò che riguarda costruzione, riparazione, design, materiali ecc..

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda miguelsurf » gio nov 30, 2017 2:42 pm

Per channel intendete le scanalature che hanno nel bottom tavole tipo questa?

https://www.gorgeperformance.com/firewi ... fi-lft-6-6

Bene io credo che per il surfista medio italiano non servono a niente :-D
L'effetto Venturi credo funzioni in delle correnti in dei canali "stretti" tipo un fosso ecc... e non credo si possa applicare efficacemente al bottom di un surf... O meglio influenzerà il tutto tipo per l'uno per cento , il resto è marketing!!!

Personalmente non ho mai capito bene neanche il funzionamento dei vari concaves, single, double ecc ecc... C'è qualche anima pia che mi voglia fare un riassunto veloce? Possibilmente no link di video tutorial altrui, specie se in inglese... C'ho poca pazienza :)
Altrimenti non fa niente. Ciao!
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda Fleur » gio nov 30, 2017 5:20 pm

miguelsurf ha scritto:L'effetto Venturi credo funzioni in delle correnti in dei canali "stretti" tipo un fosso ecc... e non credo si possa applicare efficacemente al bottom di un surf... O meglio influenzerà il tutto tipo per l'uno per cento , il resto è marketing!!!

beh infatti i bonzer sfruttano proprio questo effetto Mighelito!
https://www.swaylocks.com/sites/default ... iagram.jpg
giusto per la cronaca......
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda Fleur » gio nov 30, 2017 5:22 pm

AnziaNO ha scritto:mi sa che stiamo andando sul tecnico ma io sono uno terra terra
se guardate la recensione di sta tavola cosa vi dicono questi channel?

https://www.youtube.com/watch?v=mZjuLetXhw0

mi dicono che sa pigli normale è meglio con quelle zappe di piedi!
ah ah ah ah ah ah
scherzo Anz, quello che penso in merito te l'ho belle scritto.
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda Inghi » gio nov 30, 2017 7:19 pm

Miguel che tu ci creda o no l effetto è quello ed è valido anche per in normali concave; quoto comunque quanto detto dal Fleur riportando parole del Puliti. In altre parole son convinto anch io che i vantaggi emergono al di sopra di una certa velocità esattamente come succede con la finitura (lucida o satinata)
"Fottuta scimmia, è sempre in agguato!"


https://www.facebook.com/inghi
https://picasaweb.google.com/106910344584447488658
Avatar utente
Inghi
 
Messaggi: 5810
Iscritto il: dom nov 21, 2004 10:30 pm
Località: Sanremo, la città  dei sorrisi e dei cazzoni

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda miguelsurf » gio nov 30, 2017 11:26 pm

Fleur, Inghi, su quel disegno postato non ci capisco poi molto,me la riuscite a spiegare in due parole due?
In pratica sto evocato effetto venturi farebbe sollevare la tavola dall'acqua come se galleggiasse di più e avesse più volume?

E i banali concave?
miguelsurf
 
Messaggi: 601
Iscritto il: lun dic 10, 2012 10:10 am

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda bombolo » gio nov 30, 2017 11:32 pm

Ragazzi mi spiegate in due parole due, perché non ho tratta di leggere l'inglese e ho fa fare, come funziona in dettaglio la meccanica quantistica?

Miguelito.... Vai a studiare :lol: Se non hai voglia e tempo di applicarti non meriti risposte.
bombolo
 
Messaggi: 1266
Iscritto il: mer mar 20, 2013 10:44 am

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda GIAMPI » ven dic 01, 2017 12:37 pm

Posto qui il link che quel timidone di Davide mi ha mandato in mp e che pretendeva che facessi le sue veci, lo faccio esclusivamente ad uso divulgativo per chi sia interessato, nel calderone di internet può anche essere sfuggito.
http://lostsurfboards.net/2016/channel- ... e-shooter/
Personalmente non ho avuto ancora il tempo di leggerlo ne di vedere il filmato, quindi non aspettatevi miei commenti in proposito e come forse avrete notato, difficilmente mi esprimo in materia di shortboards non avendo esperienza diretta.
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda AnziaNO » ven dic 01, 2017 12:39 pm

fiore hai ragione...
solo che mi incuriosiva sta cosa dei channel che li buttano ovunque...
tanto mo se ne parla l'anno prossimo adesso ho un bel meno sul conto.

potremmo attivarci per fare un crowfounding per comprarmi una tavola che dite?
AnziaNO
 
Messaggi: 976
Iscritto il: gio mar 17, 2016 12:07 pm

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda AnziaNO » ven dic 01, 2017 12:58 pm

bello larticolo bella storia
AnziaNO
 
Messaggi: 976
Iscritto il: gio mar 17, 2016 12:07 pm

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda AnziaNO » ven dic 01, 2017 1:01 pm

The back foot feels like a gas pedal. The harder you push, the more is pushes back
AnziaNO
 
Messaggi: 976
Iscritto il: gio mar 17, 2016 12:07 pm

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda AnziaNO » ven dic 01, 2017 1:02 pm

In hollow, glassy waves the effect is the best.
AnziaNO
 
Messaggi: 976
Iscritto il: gio mar 17, 2016 12:07 pm

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda davidelba » ven dic 01, 2017 1:03 pm

GIAMPI ha scritto:Posto qui il link che quel timidone di Davide mi ha mandato in mp e che pretendeva che facessi le sue veci,


Ma non pretendevo nulla Giampi, quanto sei bischero, se stavi al gioco ti leggevi il tutto facevi le tue considerazioni e se ne discuteva magari in privato per arrivare a dare una risposta completa ma vedo che non hai capito una sega a partire dal trattato per finire con la gestione....
Fine del discorso Giampi non andiamo oltre
Grazie
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda AnziaNO » ven dic 01, 2017 1:05 pm

Like any radical design in almost any genre, the more extreme it is, the less circumstances it will excel in. Choppy surfaces tend to make it difficult to keep the water attached to the channels , letting air in and causing all sorts of unexpected lift and unsettled feeling under the rear foot.

cazzo la prima frase è da incorniciare
"come ogni disegno radicale più è estremo meno sono le condizioni in cui eccelle"
che è un pò la storia della mia vita
AnziaNO
 
Messaggi: 976
Iscritto il: gio mar 17, 2016 12:07 pm

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda Katia-Daniels » ven dic 01, 2017 1:30 pm

Salve Signori, per capire: ma allora i channels cosa apportano di più rispetto al lavoro che già fanno dei concaves magari ben 'marcati'?
Estremizzano ancora di più il discorso della maggiore velocità? Maggior drive? Maggiore tenuta nelle sezioni ripide?
L'esempio che ha portato Fleur: il bonzer, non ottiene più o meno gli stessi effetti attraverso la particolare
sinergia con cui lavorano i suoi concaves e le sue pinne?
Che poi, come lavora il bonzer e il suo particolare design potrebbe spiegarceli bene il suo fortunato possessore quando gli passa sta botta di permalosità. Ma che gli è preso??? :confused:
Inoltre, io, nella mia ignoranza, credevo esistesse solo IL Bonzer, invece ce ne sono diversi tipi!!!! Chissà lui che
modello ha? E se è un 2, 3(2+1) o 5 pinne?

Comunque, forse i channels vanno a modificare meno significativamente il bottom rocker rispetto ai concaves?

Complicata sta roba, ma sarebbe bello capirne di più....... :wink:
Katia-Daniels
 
Messaggi: 220
Iscritto il: ven giu 03, 2016 10:09 pm

Re: channels a desta e a manca

Messaggioda GIAMPI » ven dic 01, 2017 1:33 pm

Ma non pretendevo nulla Giampi, quanto sei bischero, se stavi al gioco ti leggevi il tutto facevi le tue considerazioni e se ne discuteva magari in privato per arrivare a dare una risposta completa ma vedo che non hai capito una sega a partire dal trattato per finire con la gestione....
Fine del discorso Giampi non andiamo oltre
Grazie[/quote]
Bischero è chi il bischero fa!
Come ho premesso, non ho avuto il tempo per leggere l'intervista in maniera approfondita come si merita e neppure di vedere il filmato.
Ripeto, ripetere aiuta, l'ho postato perché ritengo sia notevole e che vada divulgato a chi non ne avesse conoscenza.
Direi che non sono io a non aver capito, prova ne è l'apprezzamento da parte di Anzi ad esempio.
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Shaping Room

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti