Indio Jeronimo

Vita da shaper: tutto ciò che riguarda costruzione, riparazione, design, materiali ecc..

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda GIAMPI » ven gen 29, 2016 4:48 pm

Mi sa che si chiama così in onore della prima macchina del super eroe Batman, ricordate? Aveva appunto le code della cadillac, anzi era una cadillac trasformata, quando ero bimbo ne avevo il modellino, con il razzo dietro e recentemente una rivista ne ha fatto la riproduzione.
Non amo molto i concave molto accentuati e a cucchiaio, per la loro mancanza di progressione nell'entrare in funzione, questa è l'impressione di tutti i Takayama che ho provato.
Caro il mio isolano, con questa mancanza di onde decenti, ci vorra una vita per riuscirla a testare per bene.
Quindi richiede onda abbastanza ripida lunga e ben formata?
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda GIAMPI » ven gen 29, 2016 4:54 pm

Ora che ho riletto bene la tua risposta mi viene spontaneo chiederti: ma come ti è venuto in mente di comprartela?
Qual'è la molla che ti ha spinto a farlo?
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda davidelba » ven gen 29, 2016 5:27 pm

GIAMPI ha scritto:Ora che ho riletto bene la tua risposta mi viene spontaneo chiederti: ma come ti è venuto in mente di comprartela?
Qual'è la molla che ti ha spinto a farlo?


Nulla di razionale Caro Giampi....

Hai presente quando hai 15 anni e passa una ragazza che ha qualcosa che non avevi mai visto prima ? Quel sorriso, quel fisico, quel modo di camminare.........Ti parte la testa e non ci dormi la notte....ti dice ciao tu ripondi ciao e ti sembra di avere trovato il tesoro dei Templari.......

Ecco più o meno la stessa cosa. :lol:


Riguardo il concavo accentuato ti do pienamente ragione soprattutto se surfi onde lente e franose....non serve a nulla.
Se invece surfi onde veloci anche beach break frena molto la tavola e la stabilizza come niente altro al mondo.
Ma non è solo in concavo....hai una tavola hull ? Non è per niente facile ha una planata diversa.

Quando si parla di Takayama si parla di una leggenda da vivo, figurati adesso che è andato a surfare le nuvole.
Avrai provato il mod In the pink, quella è la tavola più straordinaria che abbia mai fatto, alcuni dicono che è il miglio log di sempre. Io credo che sia vero. Ne vorrei uno originale shapato da lui non credo sia possibili trovarlo.

Qui le onde scarseggiano e mi ci vorrà molto per lasciarti un feed back definitivo, magari avessi la sensibilità e il piede del nostro test rider del Cinquale...... :fullmoon:

ah ah ah ah ......si scherza altrimenti sai che noia a scrivere tutte queste cazzate :)
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Fleur » ven gen 29, 2016 5:32 pm

GIAMPI ha scritto:Mi sa che si chiama così in onore della prima macchina del super eroe Batman, ricordate? Aveva appunto le code della cadillac

se è questo:
https://www.mitchssurfshop.com/Tudor/Full_Stock
mi sa che si chiama cosi' per la coda appunto bat-tail.
ho visto che ora invece lo fa piu' normale:
https://joeltudor.com/portfolio_page/batman/
Davide in cosa si differisce la surfata con un bat-tail rispetto a un tail tradizionale, sinceramente non ne ho mai provate di tavole con questa coda, cosi' a occhio mi verrebbe da dire che potrebbe e sottolineo "potrebbe" simulare per certi aspetti un fish tail un po' meno profondo es esasperato, pero' davvero non ne so nulla quindi chiedo le impressioni.
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Cè1975 » ven gen 29, 2016 5:39 pm

Si io in effetti ho la sensibilità ...ma del bisonte, sulle tavole corre me la cavo un po meglio, ma con il long classico sono abbastanza scarso, ma in miglioramento;)
Cè1975
 
Messaggi: 211
Iscritto il: ven feb 21, 2014 5:37 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda shane the GNAR » ven gen 29, 2016 5:46 pm

di un batman tempo fa ne avevo visto un annuncio online di un ragazzo di Roma, il long era quasi immacolato e ad un buon prezzo. Considerando però le mie capacità tecniche tutt'altro che alla joel tudor mi sembrava davvero troppo, anche per le nostre onde, tant'è che mi sono preso un bluesoul da Michele e nonostante ci sia riuscito a fare solo 2 uscite fino ad adesso sono supercontento! Oltre al concavo profondissimo proprio il tail era l'elemento che mi aveva fatto desistere. Avevo cercato su internet qualche info sul bat tail in generale ma non avevo trovato un granché. Sarei molto curioso anch'io di sapere in cosa si traduce nella surfata.
Avatar utente
shane the GNAR
 
Messaggi: 142
Iscritto il: mar mar 25, 2014 12:47 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda shane the GNAR » ven gen 29, 2016 5:53 pm

tutto quello che avevo trovato: "Bat Tail – (sometimes called a star tail) This is rare surfboard tail design. It’s a version of the swallow tail and essentially performs the same way. Helps keep the tail wider so the rails can run straigher down the length of the board. The bat tail is essentially just a cosmetic difference, as it is extremely difficult to percieve any difference between the Bat, Diamond and Swallow. Some say that the center point of the bat tail adds a bit more stability."
sul fatto che sia raro è poco ma sicuro, l'unica volta che ne ho visto uno stavo a sydney
Avatar utente
shane the GNAR
 
Messaggi: 142
Iscritto il: mar mar 25, 2014 12:47 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda davidelba » ven gen 29, 2016 7:02 pm

Fleur ha scritto:
GIAMPI ha scritto:Mi sa che si chiama così in onore della prima macchina del super eroe Batman, ricordate? Aveva appunto le code della cadillac

se è questo:
https://www.mitchssurfshop.com/Tudor/Full_Stock
mi sa che si chiama cosi' per la coda appunto bat-tail.
ho visto che ora invece lo fa piu' normale:
https://joeltudor.com/portfolio_page/batman/
Davide in cosa si differisce la surfata con un bat-tail rispetto a un tail tradizionale, sinceramente non ne ho mai provate di tavole con questa coda, cosi' a occhio mi verrebbe da dire che potrebbe e sottolineo "potrebbe" simulare per certi aspetti un fish tail un po' meno profondo es esasperato, pero' davvero non ne so nulla quindi chiedo le impressioni.


Nel primo link quello di Mitch si vede la versione attuale tavola identica alla mia proveniente proprio da quel surf shop.

nel secondo link una versione probabilmente precedente, quel sito non è per nulla fatto bene e nemmeno aggiornato.

Posso dire con certezza che la versione attuale è quella bat tail perché questa tavola è nata dalla collaborazione tra Joel Tudor e Wayne Rich, altro guru californiano con il quale mi sono messo in contatto e gentilmente ha risposte alle mie domande.

La differenza rispetto al classico square tail è che come dici tu nei fish/swallow tails c''è una tendenza a perdere stabilità a far scivolare il tail, più simile allo swallow è l'half moon tail come i logs di Wayne Rich ecco il bat tail si posiziona a metà tra square e moon tail Joel lo voleva square, Wayne lo voleva Moon si sono trovati a metà strada :)

Nelle foto non si può vedere, il tail è molto sottile e sul deck scavato, ha delle svasature concave in prossimità delle due parti rientrarti....

Allora ragazzi a parte la descrizione le info ricevute dai guru e le potenzialità sulla carta io l'unica cosa che riuscirò a fare è prendere le mie onde mi farò suggestionare dal fascino old style e sarò convinto di aver fatto un grande acquisto, in realtà ho comprato un asse pesa come un tronco di legno che se me lo batto nel capo ciaooooooooooooo

Ma quanto è bello l'In the Pink surftech..... :-D :-D :-D
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Cè1975 » ven gen 29, 2016 7:36 pm

Guarda Davide, il peso su un log Classico non è una cosa negativa ..anzi, il mio l'ho fatto fare appositamente con un blank più pesante, tanto che faccio fatica a trasportarlo, ma in mare il peso non lo senti, anzi quando impari a gestire l'inerzia trovando il timing giusto ti agevola parecchio! Da molto più fastidio un cucchiaio pronunciato che fino a quando non entra in funzione con la sua velocità fa effetto ventosa e ti frena! Quanto al bat tail sarei molto curioso di provarlo, Michele ne ha fatto qualcuno, ma sotto i piedi non l'ho mai messo!
Cè1975
 
Messaggi: 211
Iscritto il: ven feb 21, 2014 5:37 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda davidelba » ven gen 29, 2016 8:49 pm

Hai perfettamente ragione, il peso per queste tavole è necessario, scherzavo facendo riferimento ai modelli surtech.
Ormai ho solo tavole pesanti mi sono abituato, hanno un'inerzia differente tardano a partire ma una volta presa velocità la mantengono più a lungo e poi avrai notato come rimangono in parete anche se c'è turbolenza sul tail ?
un'altra emozione proprio come guidare una vecchia Cadillac.....

A Michele dovete fargli un sito bello e completo con tante belle foto, se fa queste cose innovative e belle tutti dobbiamo vederle, ecchecazzo io non sapevo nemmeno del modern pig o del blue soul eppure lo seguo e cerco le sue cose ma non le trovo......
P.s vi ho voluto un po provocare con il discorso che manca innovazione nel panorama italiano, spero che gli addetti ai lavoro facciano presente le richieste che il web chiede.
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda davidelba » ven gen 29, 2016 8:57 pm

Giusto perché ho nominato Wayne, vi posto un suo lavoro........che ve ne pare ?

http://www.waynerich.com/category/photo ... fall-2012/
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Fleur » sab gen 30, 2016 11:17 am

davidelba ha scritto:Giusto perché ho nominato Wayne, vi posto un suo lavoro........che ve ne pare ?

http://www.waynerich.com/category/photo ... fall-2012/

A me non lo apre.
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Fleur » sab gen 30, 2016 11:49 am

Ora me lo apre....il batman è bellissimo, tuttavia la trovo una tavola davvero molto classica o mi sbaglio? Non stavamo parlando di pig e noserider moderni?
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Cè1975 » sab gen 30, 2016 11:55 am

Guarda Davide, se segui michele o me su Instagram o fb, di roba ne vedi! Come il modern pig fatto per Simone giannini, o tavole fatte con patch di foulard piuttosto Che tavole fatte con tessuto di Lino al posto della fibra di vetro...o shapes particolari..
Cè1975
 
Messaggi: 211
Iscritto il: ven feb 21, 2014 5:37 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda davidelba » sab gen 30, 2016 8:40 pm

Fleur ha scritto:Ora me lo apre....il batman è bellissimo, tuttavia la trovo una tavola davvero molto classica o mi sbaglio? Non stavamo parlando di pig e noserider moderni?


si ho aperto il ventaglio un po a tutto nel link si trovano anche tavole assimetriche....ce ne da parlare ma su queste sinceramente ho studiato poco.... :)
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

PrecedenteProssimo

Torna a Shaping Room

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite