Indio Jeronimo

Vita da shaper: tutto ciò che riguarda costruzione, riparazione, design, materiali ecc..

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda GIAMPI » gio gen 28, 2016 1:20 pm

Dimenticavo: Michele nel '60 era nei pensieri dei genitori o giù di li, ma andando a vedere il suo sito, come citava Cè, troveresti appunto un classicone tipo model T, l'ultima volta che sono andato a trovarlo, aveva in restauro un NR Hobie degli anni '60, ha un'ampia e documentata conoscenza dell'argomento e non solo sui NR del periodo.
Quindi come si sono evoluti gli shaping dei grandi maesrti internazionali, aprendo la strada, anche quelli di tutti gli altri shaper nazionali e non. A mio avviso la conoscenza si apprende anche in in tenpi più brevi di 50 anni, appunto con lo studio della conoscenza di chi ci ha proceduto.
Infondo cos'è un kick tail: una leva su un fulcro per rendere più agevoli le manovre.
Forse volevi significarci che i classici dei Maestri hanno tutto un'altro sapore?
Concordo con te e come non potrei farlo?
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda GIAMPI » gio gen 28, 2016 1:32 pm

davidelba ha scritto:
GIAMPI ha scritto:
davidelba ha scritto:@ giampi

Io un sabato ho fatto anzio- piombino in 3 ore.....

scusate sono andato OT


Be', rispettando i limiti di velocità ci vogliono poco più di 4 ore, calcolando che ci saranno 7 o 8 autovelox funzionanti e sicuramente un tutor durante il percorso, spero che non immolino la tua patente sul rogo.
Davide Strogof: il corriere espresso dello Zar.


Resto OT ma tanto il topic è tuo per cui famo come ce pare ;)

Era giusto per dirti che non vedevo cosi problematico lo spostamento dalla capitale ad Anzio, però ognuno ha le sue pigrizie per cui non discuto.....se sa come sono li romani :-D


Guarda che io abito a Roma, ma non sono romano di nascita e comunque la Nettunense è un vero dramma, forse fortuna ha voluto che "t'annata a buro e alici".
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda davidelba » gio gen 28, 2016 4:01 pm

A me piacerebbe vedere qualcosa di più innovativo, stravagante magari azzardato shape da parte dei nostri local shapers. L'unico che secondo me ha osato di più in questi ultimi anni è Kipu.
Magari ne vendi poche di tavole del genere ma per chi ne ha già avute tante e vuole innovazione è costretto a rivolgersi all'estero oltreoceano.
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda GIAMPI » gio gen 28, 2016 5:16 pm

Ho Snake model di Massimiliano, in arte Kipu, bella tavola sia come grafica e sia come va.
Allora Bavide visto che ormai su questo MIO post, siamo andati più volte fuori dal seminato, facci qualche esempio di shapes innovativi che attirano la tua attenzione.
GIAMPI
 
Messaggi: 2918
Iscritto il: lun dic 28, 2009 12:07 pm
Località: Roma

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Fleur » gio gen 28, 2016 5:20 pm

davidelba ha scritto:A me piacerebbe vedere qualcosa di più innovativo, stravagante magari azzardato shape da parte dei nostri local shapers. L'unico che secondo me ha osato di più in questi ultimi anni è Kipu.
Magari ne vendi poche di tavole del genere ma per chi ne ha già avute tante e vuole innovazione è costretto a rivolgersi all'estero oltreoceano.

cosa intendi quando dici che kipu è un innovatore? perchè fa linee simili ad esempio a quelle che fa kegel?
guarda che ad esempio gli ultimi long di michele hanno degli accorgimenti molto molto moderni, vedi ad esempio il suo modern pig o torno a ripeterlo il bluesoul con step tail step nose e kick bello pronunciato (cito sempre questo perchè a mio avviso è uno dei long piu' facili e divertenti che abbia provato negli ultimi due anni e se avessi bisogno di un long non esiterei a farmelo fare).
io personalmente non amo gli shape di gato sono troppo estremi, di base sono long da usare in condizione di onda molto formata dove almeno io preferisco usare una tavola piu' corta, pero' ho amici che li usano (pensa che solo nella mia cricca ne abbiamo ben 5) e ci si trovano usano prevalentemente solo long con ogni condizione di mare e se scendono non vanno mai sotto gli 8 piedi.
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda davidelba » gio gen 28, 2016 6:00 pm

@ giampi

Di kipu mi piacciono il "silurus" prevalentemente e il "dinghi"

di Lovelace mi piace il "vee bottom"

Gato heroi "death dagger " "play boy" e il Crème stiletto che rimane la mia tavola preferita.

E di Tudor surfboards il "batman model" questo in particolare perché è il nuovo arrivato in Famiglia ed è talmente strano anzi direi unico che mi fa impazzire anche solo a guardarlo :)

@ Fleur

Blue soul bella tavola, non ho dubbi che vada bene, le tavole di Michele vanno soprattutto bene oltre ad essere ben fatte con cura nel dettaglio invidiabile. Mi piace ma non mi esalta, hai presente quelle cose che compri perché utili e funzionali ma che appena finito di usarle non ci pensi più ? Ecco questa è il mio modesto pensiero.

Modern pig qual è, quello pin tail ?
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Fleur » gio gen 28, 2016 6:27 pm

davidelba ha scritto:@ giampi

Di kipu mi piacciono il "silurus" prevalentemente e il "dinghi"

di Lovelace mi piace il "vee bottom"

Gato heroi "death dagger " "play boy" e il Crème stiletto che rimane la mia tavola preferita.

E di Tudor surfboards il "batman model" questo in particolare perché è il nuovo arrivato in Famiglia ed è talmente strano anzi direi unico che mi fa impazzire anche solo a guardarlo :)

@ Fleur

Blue soul bella tavola, non ho dubbi che vada bene, le tavole di Michele vanno soprattutto bene oltre ad essere ben fatte con cura nel dettaglio invidiabile. Mi piace ma non mi esalta, hai presente quelle cose che compri perché utili e funzionali ma che appena finito di usarle non ci pensi più ? Ecco questa è il mio modesto pensiero.

Modern pig qual è, quello pin tail ?

a me invece di lovelace piace un sacco il vbowls.
di gato mi fanno cacare quasi tutte ma è una questione personale, come ti ho detto li trovo long per gente che non è capace di andare in tavoletta.
il modern pig è il promodel che ha fatto per simone giannini, così come il black soul è sempre un po' piggato e anche il whisky trottle.
come tavola innovativa forse quella più strana è quella fatta in collaborazione con zizzu che ha anche il concave sul tail (sul top non sul bottom).
relativamente al blue soul non ha nulla di particolare in effetti se togli gli accorgimenti che ho detto sopra ma una volta che ci surfi una volta secondo me non te lo togli piu' da sotto i piedi.
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Fleur » gio gen 28, 2016 6:34 pm

davidelba ha scritto:@ giampi
Modern pig qual è, quello pin tail ?

ma un pig pin tail s'è mai visto?
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Cè1975 » gio gen 28, 2016 6:44 pm

Sul fatto che il blue soul non abbia niente di particolare non sono per niente d'accordo, forse per quanto riguiarda l'outline che è piuttosto classica, ma in realtà ha diverse soluzioni piuttosto raffinate che magari possono sfuggire a prima vista ma che lo rendono una tavola eccellente, come lo step-dek davanti sul nose e sul tail piuttosto che un cick tail molto pronunciato o il "cucchiaio" molto sfumato per facilitare la partenza o ancora i bordi "pinciati" nell'ultimo e infine il primo terzo "hullato" terzo più qualche altro accorgimento. Certo non sono cose che si percepiscono molto bene dalle foto, resta il fatto che la sinergia tra queste caratteristiche sapientemente dosate da Michele la rendono una tavola che ha fatto sgranare gli occhi a chiunque l'abbia provata...ed ogni volta che l'ho fatta provare ho dovuto lottare per rimettermela sotto il culo.
Per quato riguarda Gato Heroi, la penso come il fiore...
Cè1975
 
Messaggi: 211
Iscritto il: ven feb 21, 2014 5:37 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda davidelba » gio gen 28, 2016 10:40 pm

Fleur ha scritto:
davidelba ha scritto:@ giampi
Modern pig qual è, quello pin tail ?

ma un pig pin tail s'è mai visto?



non ho trovato nulla di questo modern pig....l'unica foto con un ipotetico riferimento è questa sotto.....dove dice RR-PIG-OLA..............io prima d'ora non ne ho mai visti di pig pin tail il primo potrebbe essere questo... :wink:
Non mi dispiace per nulla anche solo per il fatto che ha qualcosa di diverso e qui Michele acquista 1000 punti da parte mia.

https://www.flickr.com/photos/olasurfbo ... otostream/
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda davidelba » gio gen 28, 2016 10:49 pm

Cè1975 ha scritto:Per quato riguarda Gato Heroi, la penso come il fiore...


Tempo fa qualcuno guardando un quadro di Picasso, disse . ma da che parte bisogna guardare questo scarabocchio ???

............................................................................................. ...............................................


la bellezza è soggettiva, l'interpretazione ancora di più. Certe cose non sono per tutti, non devono arrivare a tutti e grazie al cielo non arrivano :)
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Fleur » ven gen 29, 2016 12:07 am

Davide sei fuori strada....
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Fleur » ven gen 29, 2016 12:09 am

Ma mi piacerebbe sapere quante delle tavole da te citate hai realmente toccato se non surfato
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda Fleur » ven gen 29, 2016 10:51 am

tralasciando il "Certe cose non sono per tutti, non devono arrivare a tutti e grazie al cielo non arrivano" quantomeno in questo tread abbiamo fatto una bella carrellata tra i vari modelli di log.
Fleur
 
Messaggi: 5479
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: Indio Jeronimo

Messaggioda davidelba » ven gen 29, 2016 11:15 am

@ Fleur

Ma perché te la prendi ? si tà parlando...Sei in grado di argomentare ? Ok andiamo avanti ma ti ricordo che il primo a scrivere una cazzata sei stato tu : con la frase a me le tavole gato heroi fanno cacare.....
A me sinceramente fanno cacare queste affermazioni superficiali.....

Rispondo anche all'altra domanda che hai fatto : hai provato tutte le tavole che hai citato ? La riposta è no non tutte alcune di quelle citate le possiedo....Tu invece le hai provate tutte ? Si ? Bene e allora sai che ti dico? che non conta un cazzo provare una tavola un oretta e poi lasciare feedback a dir poco discutibili visto che nessuno di noi ha i piedi di Tudor o Nelson e per noi interpretare una tavola in 2 minuti, il tempo massimo che NOI passiamo su 4/5 onde prese se tutto va bene è impossibile.
Io per capire come surfare lo "stiletto" ho impiegato davvero tante uscite, non riuscivo a farlo accelerare, non trovavo il feeling, perché è una tavola diversa dalle solite carene piatte, dai soliti banali concavi e bordi. Quando cambi stile, approccio e assecondi il suo glide allora cambi completamente idea.........ma senza offesa tu sei uno di quelli che prova tante cose e ha la pretesa di capirle tutte. Non è il mio stile non mi piace, fai un passo indietro sei tu fuori strada :)
open your mind and your board will follow...
davidelba
 
Messaggi: 5882
Iscritto il: gio ago 02, 2007 3:29 pm
Località: Isola d'Elba

PrecedenteProssimo

Torna a Shaping Room

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti