La remata

Chiacchiere, sfoghi, i grandi temi della vita (tipo: Surf, surf, e ancora surf...)

Re: La remata

Messaggioda mako » ven giu 18, 2021 9:06 am

a me quello che ha insegnato di più in assoluto è stato guardare gli altri, video soprattutto, e provare a fare come loro, sulla remata in short aggiungo solamente che come dice scoop è basilare inarcare la schiena e far girare le braccia come una paperetta meccanica, questo sia risalendo che in take off, ma quando sei proprio alle ultime due tre bracciate per entrare spesso in tavoletta devi dare una schiacciata di petto, testa spalle, insomma buttare avanti il tutto per prendere velocita, chiaro che dipende dall'onda, da quanto è ripida e veloce ma spesso mi capita di dovermi aiutare ad entrare butttando tutto il peso che ho in avanti, quindi testa spalle, però forse qui sono leggermente off topic perchè effettivamente parlo di un momento in cui di braccaite non ne fai più e quindi forse andrebbe nel topic take off.... :supergrin: :supergrin: :supergrin: :supergrin: :supergrin: :supergrin: :supergrin: :supergrin:

propongo una riformulazione del titolo.... la remata questa sconosciuta.... :afro:
mako
 
Messaggi: 105
Iscritto il: mer gen 13, 2021 3:16 pm

Re: La remata...questa sconosciuta

Messaggioda Scoop » ven giu 18, 2021 9:41 am

Fleur ha scritto:
Surftauro ha scritto:Occhio che ce scappa il discorso spartaco.. E li si intorta tutto il post :supergrin:
Scoop, il buon giampi mi consigliava in partenza di dare le prima bracciate più profonde per poi passare a bracciate come le hai descritte tu. Sei d'accordo su questo?
Ps non voglio mettervi in discussione tra voi, ma mi piace sentire più campane

beh la remata da long è un po' diversa mr seccaonde.
mi sa che scoop parla di una remata piu' da tavoletta.

SI esatto Fleur mi riferivo a quella.
Comunque si mi trovo in linea con quello che dice mako.
Per surftauro le bracciate devono essere sempre profonde almeno sulla tavoletta forse sul long che ha più abbrivio magari non è cosi necessario ma secondo me una remata profonda è sempre preferibile.
#stayspicy
Scoop
 
Messaggi: 49
Iscritto il: mer mag 23, 2018 11:36 am

Re: La remata

Messaggioda Fleur » ven giu 18, 2021 10:20 am

Surftauro ha scritto: mi chiedo perché l'ho cambiata hahaha

non sei l'unico che se lo chiede.
Fleur
 
Messaggi: 5476
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: La remata...questa sconosciuta

Messaggioda Fleur » ven giu 18, 2021 10:24 am

Scoop ha scritto: forse sul long che ha più abbrivio magari non è cosi necessario ma secondo me una remata profonda è sempre preferibile.

questo sinceramente non saprei, quando mi capita di surfare insieme agli Dei del long versiliesi (ponza, puccinelli giannini ecc) sembra che loro la accarezzino e basta l'acqua, in pratica lavorano tutto di timing e posizione, pero' a me ad esempio non riesce e mi ci vuole sempre una bella bracciata.
Fleur
 
Messaggi: 5476
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

Re: La remata

Messaggioda Scoop » ven giu 18, 2021 11:47 am

Fleur ha scritto:
Scoop ha scritto: forse sul long che ha più abbrivio magari non è cosi necessario ma secondo me una remata profonda è sempre preferibile.

questo sinceramente non saprei, quando mi capita di surfare insieme agli Dei del long versiliesi (ponza, puccinelli giannini ecc) sembra che loro la accarezzino e basta l'acqua, in pratica lavorano tutto di timing e posizione, pero' a me ad esempio non riesce e mi ci vuole sempre una bella bracciata.

Parlando di long (su cui non so andare e non conosco) my 2 cents è che a guardare questi extraterrestri fanno sembrare tutto facile e poco faticoso e forse per loro in effetti lo è ma per un povero normale ho come idea che provare ad accarezzare l'acqua e giocare di timing equivale a non surfare. Per tornare a noi umani credo che più remi più surfi. O per lo meno in tavoletta è fondamentale almeno tanto quanto il posizionamento e il timing. Diciamo 30-30-30.
Per tornare al topic è questo il motivo per cui sorrido a vedere orde di beginner o come li definiscono le pseudoscuole low intermediate (pare brutto dirgli dopo che hanno sborsato 400 euro di lezioni che restano sempre beginner) sfiancarsi in allenamenti circuiti surftraining e prove da equilibrista circense perfettamente inutili dal momento che remano come i calamari e non distinguono un close out da un A frame. Però capisco che è noioso allenare i fondamentali e che fare i cutback nei parcheggi col carver o sfrecciare nelle onde di legno con #surferhair, #spicy e tutto il repertorio sia immensamente più gratificante!
#stayspicy
Scoop
 
Messaggi: 49
Iscritto il: mer mag 23, 2018 11:36 am

Re: La remata

Messaggioda mako » ven giu 18, 2021 11:49 am

SEVERO MA GIUSTO

:supergrin: :supergrin: :supergrin: :supergrin: :supergrin: :supergrin: :supergrin: :supergrin: :supergrin:
mako
 
Messaggi: 105
Iscritto il: mer gen 13, 2021 3:16 pm

Re: La remata

Messaggioda Surftauro » ven giu 18, 2021 1:27 pm

Penso che ci andrò in pensione da beginner. Ma l'importante è raggiungere un livello soddisfacente per se stessi, che poi quel livello sia beginner, calamaro o drago poco importa. Se ti piace quello che fai te ne fotti del livello, stai in acqua sempre e comunque è cerchi di migliorarti sempre, fai tesoro anche di quelle giornate no dove non riesci a prendere un onda decente e la tavola sembra fatta di piombo. Fortunatamente o sfortunatamente il surf regala molte giornate no specialmente all'inizio e questo forse fa abbandonare i molti. Mi sa che sto diventando un noioso soul :supergrin:
Surftauro
 
Messaggi: 334
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: La remata

Messaggioda Scoop » ven giu 18, 2021 2:04 pm

Chi scrive non si considera certo un pro e già mi pare di averlo umilmente accennato. Ma tra calamaro e pro c'è una vasta gamma. Il magico mondo degli intermedi che vuol dire tutto e non vuol dire nulla.
Il punto non è beginner o pro il punto è la remata, sempre e solo di quella sto parlando. DI quanto tempo dovremmo dedicare a curare quell'aspetto piuttosto che ragionare su manovre litri tavole bordi
Il mio discorso non è certamente inteso a catalogare i surfisti. Parlo di quello che serve a migliorarsi. Se poi uno si diverte a rimanere sulle schiume a remare (male) tavole improbabili lunghe 16 metri e large 4 beh il mondo è bello perché vario che vi devo dire :lol:
#stayspicy
Scoop
 
Messaggi: 49
Iscritto il: mer mag 23, 2018 11:36 am

Re: La remata

Messaggioda Surftauro » ven giu 18, 2021 4:41 pm

Be secondo me tra posizione, timing e remata quest'ultima è la più difficile da apprendere. Per lo meno per me. Più che altro a differenza delle prime due, dove riesco perlomeno a capire dove sbaglio, nella remata no, cioè mi sembra di mettere in pratica e in fila tutti i tasselli, ma non vado come dovrei
Surftauro
 
Messaggi: 334
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: La remata

Messaggioda mako » ven giu 18, 2021 5:13 pm

Tauro è normale, se ho capito bene sono pochi mesi che surfi, ci ho messo anni a perfezionare, la questione è molto legata a muscoli che non usi normalmente o almeno non così, ci vuole il suo tempo per svilupparli e memorizzare, poi da un giorno all’altro, come per magia, voli, ma è un percorso lungo, già se sei a posto con posizione e timing è tanta roba
mako
 
Messaggi: 105
Iscritto il: mer gen 13, 2021 3:16 pm

Re: La remata

Messaggioda mako » ven giu 18, 2021 5:23 pm

Ho letto anche che hai fatto boxe, io faccio boxe training da otto anni e ha aiutato di brutto, soprattutto in remata perché i muscoli che sviluppi sono molto simili
mako
 
Messaggi: 105
Iscritto il: mer gen 13, 2021 3:16 pm

Re: La remata

Messaggioda Surftauro » ven giu 18, 2021 5:49 pm

Surfo per modo di dire, da un po' più di un anno e complice il mio lavoro che mi porta in tutte le regioni dove ci sono i migliori spot esco molto(fino a che non ho cambiato la paraffina hahaha) anche durante i lock down alloggiavo sempre di fronte agli spot potendo i scegliere la casa. Sono arrivato al punto di fare decentemente il to e surfarmi la parete, ma roller poco, o almeno non così aggressiv, e gli unici passi che faccio sono dalla macchina al mare, niente nose per ora. Ma già così mi diverto un casino. Pensa che la prima volta che ho messo la tavola in acqua piatta mi sono ribaltato e li ho pensato vabbè tra un annetto forse mi alzo sula schiuma. Diciamo che sono andato oltre le mie di aspettative. Ho lavorato un bel po' prima di riuscire a risalire in line up in modo accettabile, fino a poco fa mi ribaltava anche una schiumetta, poi improvvisamente ho capito un po' come affrontare la cosa e ora ci riesco. Però mi accorgo che quando ingrano bene la remata riesco a partire prima, mettermi bene in piedi e direzionarmi bene in parete. Cerco di rubare la tecnica da quelli più bravi, rompendo un po' il cazzo qui sul forum, ma mi rendo conto che la strada per una buona remata vera è lunga ancora, credo però che sarà un bel balzo in avanti quando ci riuscirò. Mako io con la boxe ho chiuso da anni quando mi hanno rovinato bene bene durante l'Europeo, però è veramente una nobile arte, e si ti confermo che la muscolatura è quella giusta, ma come un boxer di 60kg tira un gancio più forte di un palestrato di 100 perché ha la tecnica, nella remata penso sia uguale
Surftauro
 
Messaggi: 334
Iscritto il: mar mag 12, 2020 12:44 am

Re: La remata...questa sconosciuta

Messaggioda captainkook » sab giu 19, 2021 3:05 pm

Fleur ha scritto:
Scoop ha scritto: forse sul long che ha più abbrivio magari non è cosi necessario ma secondo me una remata profonda è sempre preferibile.

questo sinceramente non saprei, quando mi capita di surfare insieme agli Dei del long versiliesi (ponza, puccinelli giannini ecc) sembra che loro la accarezzino e basta l'acqua, in pratica lavorano tutto di timing e posizione, pero' a me ad esempio non riesce e mi ci vuole sempre una bella bracciata.


"Timing beats speed, precision beats power"...

C'hai proprio ragione, Io conosco un tipo di 70 anni che prende piu' onde di me...;-)
Here for the fucks, because usually zero are given.
captainkook
 
Messaggi: 392
Iscritto il: mer apr 01, 2015 6:04 am

Re: La remata

Messaggioda okemberg » lun giu 21, 2021 9:22 pm

A volte può aiutare dare gli ultimi due colpi prima del take off con entrambe le braccia, dipende dall'onda e da come si è posizionati
okemberg
 
Messaggi: 264
Iscritto il: lun set 10, 2012 10:06 am

Re: La remata

Messaggioda Fleur » mar giu 22, 2021 10:13 am

okemberg ha scritto:A volte può aiutare dare gli ultimi due colpi prima del take off con entrambe le braccia, dipende dall'onda e da come si è posizionati

no Vitto, questa non te la quoto, la remata a 2 braccia finale oltre che inguardabile secondo me non aggiunge nulla in piu' ma anzi secondo me da una bella frenata.
Fleur
 
Messaggi: 5476
Iscritto il: lun ott 18, 2004 12:00 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Bla Bla...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti