Skin ADV
Report | 16 aprile 2012

ISA WJSC Day 1: Leo Passa al 2° Round

Leonardo Fioravanti passa a testa alta la sua prima heat del primo round agli ISA WJSC a Panama, chiudendo la batteria al primo posto davanti ai suoi avversari e approdando al secondo round.


Lineup a Playa Venao. Foto Shawn Parkin/ISA

Nella prima giornata dell’evento mondiale Juniores più importante al mondo, si sono svolte quasi tutte le heat del primo round U18 e U16. Mentre Leonardo Fioravanti ha disputato la sua heat poco prima della chiusura della giornata, Joao Marco Maffini dovrà aspettare la ripresa per potere scendere in acqua nella sua 27esima heat del primo round U18.

Leonardo ha passato la prima heat “con comodo” con un punteggio altissimo rispetto alle medie della sua categoria di 11,60 contro i 6,34 del secondo classificato.

Nel frattempo ieri, i campioni del futuro hanno dimostrato quello di cui sono capaci, dando spettacolo a Playa Venao. Qui sotto una manciata di foto courtesy ISA/Parkin/Gonzalez.

TAG: , , , ,

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Australia Cathay Surfaris 2015

Surfcamp ti invita a vivere un’avventura surf in Australia in compagnia di due coach…

Scegli la Tavola Giusta

Boardline è un’applicazione per smartphone che ti aiuta a scegliere la tavola giust…

La Seconda Prima Volta di Leo

Leonardo Fioravanti ci ha raccontato la sua seconda prima volta sulla tavola. Sono passati…

Green Skate Day 2015

Il Green Skate Day a Roma si conferma un successo con la seconda edizione. Un “marea ver…

Seea in Italy

Le ragazze di Seea assaggiano il sapore di sale Mediterraneo, scivolando in long tra Tosc…

Mike Pireddu My Exposure

Il fotografo Mike Pireddu racconta le sue avventure surf in un nuovo blog. Dopo anni passa…

Recco Surf Festival Videostory

Il Recco Surfestival 2015 si è tenuto nella splendida location di Recco in Liguria,…

Report Ufficiale Quiksilver Junior Cup Viareggio

Grande successo per la prima tappa del Quiksilver Versilia Junior Cup 2015 Si è svolt…

Un Museo del Surf a Viareggio?

A Viareggio l’idea di un Museo del Surf Italiano. Pochi giorni fa, al bagno Aloha…