Skin ADV
News | 11 aprile 2012

Leo Fioravanti Vince il 28° Quiksilver Maider Arosteguy

Lo scorso weekend di Pasqua si è svolta a Biarritz la 28esima edizione della tradizionale Quiksilver Maider Arosteguy, la più antica competizione di surf francese, che come ogni anno inaugura la stagione agonistica.

Leo sul podio Cadets. Foto courtesy RT Surfboards


 

Leonardo ha messo a segno un’altra vittoria, vincendo nella categoria cadetti, davanti al francese Nelson Cloarec. Terzo l’atleta della Antille Tom Dubos, seguito dal basco Julen Egiguren. Leo aveva già vinto tre anni fa nella categoria Benjamin.


Il quiver di Leo per il Maider Arosteguy. Foto courtesy RT Surfboards

 

Il quiver di Leo per la gara comprende tre tavole:

V11 5’6.5″ x 17.13″ x 2.00
Blend 5’7″ x 17.13″ x 2.00
Blend step-up 5’9″ x 17.13″ x 2.00″
Tutte double concave.

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Costa Rica, Cronache Di Sopravvivenza

Il racconto di Riccardo Marchetto per il concorso Surfcorner 15 Years Summer Contest. Dia…

Semaforo Verde Frozen Open 2015

Frozen Open al via, la gara di surf si svolgerà domenica 6 settembre. Via al contest inte…

Fabio Ganci

Fabio Ganci si racconta per il concorso Surfcorner 15 Years Summer Contest. Fabio Ganci …

Somo Surf Championship

L’ultimo weekend di Agosto é ormai una data nella quale quasi tutta la famiglia SUR…

Cagliari Incontra il Surf con Alessandro Piu

Alessandro Piu sarà ospite a Cagliari per parlare di surf e presentare il video Cold Se…

Soulboard, A Journey into the Art of Shaping

Soulboard è un progetto del regista e nomade digitale Armando Costantino ed è in cerca d…

Semaforo Giallo per il Frozen Open

Frozen Open, semaforo giallo per sabato 5 e domenica 6 settembre. Previste onde alte due …

Filippo Eschiti, Winter Sessions

TwinsBros Surfboards Presenta Filippo Eschiti’s winter sessions 2015. In attesa dell…

Allerta Li Junchi Longboard Fest

Li Junchi Longboard Fest: SEMAFORO GIALLO 4-5-6 settembre 2015! Si riaccende il semaforo g…