News | 11 aprile 2012

Leo Fioravanti Vince il 28° Quiksilver Maider Arosteguy

Lo scorso weekend di Pasqua si è svolta a Biarritz la 28esima edizione della tradizionale Quiksilver Maider Arosteguy, la più antica competizione di surf francese, che come ogni anno inaugura la stagione agonistica.

Leo sul podio Cadets. Foto courtesy RT Surfboards


 

Leonardo ha messo a segno un’altra vittoria, vincendo nella categoria cadetti, davanti al francese Nelson Cloarec. Terzo l’atleta della Antille Tom Dubos, seguito dal basco Julen Egiguren. Leo aveva già vinto tre anni fa nella categoria Benjamin.


Il quiver di Leo per il Maider Arosteguy. Foto courtesy RT Surfboards

 

Il quiver di Leo per la gara comprende tre tavole:

V11 5’6.5″ x 17.13″ x 2.00
Blend 5’7″ x 17.13″ x 2.00
Blend step-up 5’9″ x 17.13″ x 2.00″
Tutte double concave.

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Surfing Magazine Chiude i Battenti

La storica rivista di surf chiude dopo 53 anni di gloriosa attività.     Per ch…

Distance Between Dreams

Ian Walsh e John John Florence condividono una session da sogno su onde perfette in un…

Migliorini e Spadoni Campioni Italiani 2016

I due surfer Quiksilver sono stati incoronati Campioni d’Italia 2016 rispettivamente…

Not So Blue, 2nd Chapter

Sumbawa è la principale protagonista della seconda parte di “Not So Blue”, il…

Risultati Ufficiali Campionati Fisurf 2016

Il campionato Fisurf 2016 è ufficialmente chiuso. Ecco le classifiche ufficiali che decre…

Surf Art & Soul Surfer Event

Winki e Ganadu al Patagonia Store: presentazione dell’ultimo libro Desert ed esposiz…

La Cura Scozzese di Ian Battrick

La Scozia può regalare momenti sublimi come momenti di grande sofferenza, ma una cosa è…

Nuove Disposizioni sui Corsi ISA/Fisurf SURF L1

L’inclusione del Surf tra i nuovi sport olimpici a Tokyo 2020 darà al nostro sport una…

Zio Baffa Organic X Respect Locals

Zio Baffa rende omaggio con questo short movie a una delle più grandi regole non scritte …