News | 11 aprile 2012

Leo Fioravanti Vince il 28° Quiksilver Maider Arosteguy

Lo scorso weekend di Pasqua si è svolta a Biarritz la 28esima edizione della tradizionale Quiksilver Maider Arosteguy, la più antica competizione di surf francese, che come ogni anno inaugura la stagione agonistica.

Leo sul podio Cadets. Foto courtesy RT Surfboards


 

Leonardo ha messo a segno un’altra vittoria, vincendo nella categoria cadetti, davanti al francese Nelson Cloarec. Terzo l’atleta della Antille Tom Dubos, seguito dal basco Julen Egiguren. Leo aveva già vinto tre anni fa nella categoria Benjamin.


Il quiver di Leo per il Maider Arosteguy. Foto courtesy RT Surfboards

 

Il quiver di Leo per la gara comprende tre tavole:

V11 5’6.5″ x 17.13″ x 2.00
Blend 5’7″ x 17.13″ x 2.00
Blend step-up 5’9″ x 17.13″ x 2.00″
Tutte double concave.

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Leo Fioravanti Racconta Ecuador

Leonardo Fioravanti racconta la sua esperienza in Ecuador come unico membro della nazional…

|

Tra Kamchatka e Capo Mannu

Un viaggio dal Kamchatka a Capo Mannu con il pro surfer russo Sergey Rasshivaev   La …

|

Mick Make it Ring

Bells Beach ha dato spettacolo ma adesso tutto si rimescola di nuovo in vista di Rio. Di L…

|

Alex Knost e Ford Archbold, Panama

Alex Knost e Ford Archbold si divertono su un risaccone di Bocas del Toro a Panama. Alex K…

|

Moore e Fanning Suonano le Campane

Mick Fanning e Carissa Moore dominano la giornata finale a Bells Beach e suonano le campan…

|

Super Groms

Oggi vi presentiamo due super groms da tenere d’occhio, uno è belga l’altro …

|

Keramoments, Eugenio Barcelloni

Free session a Keramas con i top pros del World Tour Dopo la tappa del World Tour a Kerama…

|

Kidnappers of Moment, Zak Noyle

La visione di uno dei migliori fotografi surf al mondo attraverso il suo iPhone. Zak Noyle…

|

Edo Vs Leo

Edoardo Papa, 12 anni, e Leonardo Fioravanti, 17 anni, due (quasi) generazioni a confronto…

|