Skin ADV
News | 11 aprile 2012

Leo Fioravanti Vince il 28° Quiksilver Maider Arosteguy

Lo scorso weekend di Pasqua si è svolta a Biarritz la 28esima edizione della tradizionale Quiksilver Maider Arosteguy, la più antica competizione di surf francese, che come ogni anno inaugura la stagione agonistica.

Leo sul podio Cadets. Foto courtesy RT Surfboards


 

Leonardo ha messo a segno un’altra vittoria, vincendo nella categoria cadetti, davanti al francese Nelson Cloarec. Terzo l’atleta della Antille Tom Dubos, seguito dal basco Julen Egiguren. Leo aveva già vinto tre anni fa nella categoria Benjamin.


Il quiver di Leo per il Maider Arosteguy. Foto courtesy RT Surfboards

 

Il quiver di Leo per la gara comprende tre tavole:

V11 5’6.5″ x 17.13″ x 2.00
Blend 5’7″ x 17.13″ x 2.00
Blend step-up 5’9″ x 17.13″ x 2.00″
Tutte double concave.

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

La Seconda Prima Volta di Leo

Leonardo Fioravanti ci ha raccontato la sua seconda prima volta sulla tavola. Sono passati…

Green Skate Day 2015

Il Green Skate Day a Roma si conferma un successo con la seconda edizione. Un “marea ver…

Seea in Italy

Le ragazze di Seea assaggiano il sapore di sale Mediterraneo, scivolando in long tra Tosc…

Mike Pireddu My Exposure

Il fotografo Mike Pireddu racconta le sue avventure surf in un nuovo blog. Dopo anni passa…

Recco Surf Festival Videostory

Il Recco Surfestival 2015 si è tenuto nella splendida location di Recco in Liguria,…

Report Ufficiale Quiksilver Junior Cup Viareggio

Grande successo per la prima tappa del Quiksilver Versilia Junior Cup 2015 Si è svolt…

Un Museo del Surf a Viareggio?

A Viareggio l’idea di un Museo del Surf Italiano. Pochi giorni fa, al bagno Aloha…

Quiksilver Versilia Cup Viareggio

Quiksilver torna in Versilia con due tappe del campionato Junior a Viareggio e Forte dei M…

Brad Domke Tri Fin

Brad Domke non è solo il miglior skimboarder al mondo che abbiamo imparato a conoscere…