Skin ADV
News | 11 aprile 2012

Leo Fioravanti Vince il 28° Quiksilver Maider Arosteguy

Lo scorso weekend di Pasqua si è svolta a Biarritz la 28esima edizione della tradizionale Quiksilver Maider Arosteguy, la più antica competizione di surf francese, che come ogni anno inaugura la stagione agonistica.

Leo sul podio Cadets. Foto courtesy RT Surfboards


 

Leonardo ha messo a segno un’altra vittoria, vincendo nella categoria cadetti, davanti al francese Nelson Cloarec. Terzo l’atleta della Antille Tom Dubos, seguito dal basco Julen Egiguren. Leo aveva già vinto tre anni fa nella categoria Benjamin.


Il quiver di Leo per il Maider Arosteguy. Foto courtesy RT Surfboards

 

Il quiver di Leo per la gara comprende tre tavole:

V11 5’6.5″ x 17.13″ x 2.00
Blend 5’7″ x 17.13″ x 2.00
Blend step-up 5’9″ x 17.13″ x 2.00″
Tutte double concave.

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Semaforo giallo per il Nesos king of grommets

Arriva il primo semaforo giallo per il Nesos king of the grommets, gara valida come tappa …

Il Feet Surfing è realtà!

Dopo il body surfing il futuro sembra essere il surf nientemeno che sui soli propri piedi.…

Damp Magazine è in Distribuzione

Il nuovo surf magazine gratuito Damp è in distribuzione, ecco la lista degli spot dove t…

Surf Games 2016

Sono aperte le iscrizioni gratuite ai Surf Games 2016, per tutti i bambini e ragazzi da 5…

Agli US Open Leo Fioravanti ci sarà!

Nonostante l’incidente, Leonardo Fioravanti ha confermato la sua partecipazione agli…

2° Marasma’Rcord Surf Festival 2016

Pronta a partire la due giorni di Surf Festival organizzata dal Marasma Surf Club di Rimin…

Danny Benedetti selezionato ai Nazionali Australiani

Il giovane Danny Benedetti, 11 anni, è stato selezionato per i campionati Nazionali Austr…

Onde Nostre presenta Nausicaa e Maona

Un viaggio sulle orme di Ulisse alla ricerca di spot mai surfati prima, è il nuovo proget…

Italia Surf Expo Day 3

Bagno di folla nel terzo e ultimo giorno di Italia Surf Expo 2016 Foto Simone Giuliani / M…