Skin ADV
News | 11 aprile 2012

Leo Fioravanti Vince il 28° Quiksilver Maider Arosteguy

Lo scorso weekend di Pasqua si è svolta a Biarritz la 28esima edizione della tradizionale Quiksilver Maider Arosteguy, la più antica competizione di surf francese, che come ogni anno inaugura la stagione agonistica.

Leo sul podio Cadets. Foto courtesy RT Surfboards


 

Leonardo ha messo a segno un’altra vittoria, vincendo nella categoria cadetti, davanti al francese Nelson Cloarec. Terzo l’atleta della Antille Tom Dubos, seguito dal basco Julen Egiguren. Leo aveva già vinto tre anni fa nella categoria Benjamin.


Il quiver di Leo per il Maider Arosteguy. Foto courtesy RT Surfboards

 

Il quiver di Leo per la gara comprende tre tavole:

V11 5’6.5″ x 17.13″ x 2.00
Blend 5’7″ x 17.13″ x 2.00
Blend step-up 5’9″ x 17.13″ x 2.00″
Tutte double concave.

 

TAG:

Commenti
Potrebbe interessarti anche...

Radical Times in Namibia

Barrel infiniti nel nuovo episodio di Radical Times, la web serie prodotta da Quiksilver &…

Ballito Pro is ON!

Leonardo Fioravanti torna in acqua per il QS in Sud Africa al Billabong Ballito Pro.  …

2° Marasma’Rcord Surf Festival

Dopo il successo dello scorso anno torna il Marasma’Rcord Surf Festival organizzato …

Chi Trova un Amico, Trova un Tesoro

Il tributo di Andrea Nacci al Grande Bud Spencer appena scomparso.  R.I.P. BUD 1929-2016 …

Yoga For Surfers #13

Allunghiamo per bene la schiena con la nuova pillola di Yoga per Surfisti di Asia Ferre…

Winki Presenta il suo nuovo libro: Desert

Winki presenta il suo nuovo libro ispirato ai più recenti viaggi tra Australia e Indonesi…

Chippa Conquista il Nixon Surf Challenge in Irlanda

Chippa Wilson è il vincitore dell’edizione annuale del Nixon Surf Challenge 2016 sv…

Grazie Adriatico!

La grande mareggiata da sud. Adriatico, estate 2016. La mattina di venerdì 17 giugno la s…

La Fluidodinamica Computazionale all’Onda’d Legn

Seminario di Fluidodinamica Computazione con l’ing. Riccardo Rossi all’Onda…